[JVD] Portale[JVD] Portale  IndiceIndice  CalendarioCalendario  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  Lista utentiLista utenti  GruppiGruppi  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 COMMENTI ALLA 2a GARA DEL CAMPIONATO "JVD Endurance LMP" - Monza (07.02.11)

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
Maghis
Vice Admin


Numero di messaggi : 1313
Età : 44
Località : Ancona
Data d'iscrizione : 04.05.09

MessaggioOggetto: COMMENTI ALLA 2a GARA DEL CAMPIONATO "JVD Endurance LMP" - Monza (07.02.11)    Mar Feb 08, 2011 12:31 am

Spazio ai vostri commenti di gara.

_______________________________________________
Ecco, ci siamo...
Concèntrati...
Velocità, sono pura velocità.
Un vincitore, 42 perdenti: i perdenti io me li mangio a colazione.
Colazione? Forse avrei dovuto fare colazione, ora mi sentirei meglio...
No no no, resta concentrato...
Velocità... Sono rapido. Più che rapido sono una SAETTA!


_______________________________________________
Chi non conosce le "ANIME di Superlega Metallica" ?
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
tralif
Admin


Numero di messaggi : 2696
Età : 46
Località : Ancona
Data d'iscrizione : 21.09.08

MessaggioOggetto: Re: COMMENTI ALLA 2a GARA DEL CAMPIONATO "JVD Endurance LMP" - Monza (07.02.11)    Mar Feb 08, 2011 1:20 am

0re 22.54... giro 29
ho finalmente messo fine all'agonia:
ESC

OOOOOOOOOOOOOOOOOOOH!
"che liberazio'!"



per me questa gara (come la precedente) sono l'evidente segno di limitazioni personali nella guida di queste auto.... (con le precedenti mod ero almeno decente... qui davvero sono imbarazzante: non si puo dire che mi vergogno, perche' ci si deve vergognare solo quando ci si comporta male nei confronti di qualcuno ... e non e' il mio caso... ma certo che come "uomo immagine del JVD" nn sono proprio un bel vedere...)

Se continua con sto trend negativo (nel senso che di gar in gara peggioro al contrario di tt gli altri ai quali va il mio plauso! Wink ) sara meglio che continui a fare quel che so fare, anziche giocare al pilota:
mi mettero' a lavorare per il prossimo campionato.... cosi almeno parto x tempo e non mi stresso come sta volta!

Forse c'e bisogno di una bella dose di "umilte' " come diceva Arrigo Sacchi Very Happy ed accettare la mia condizione di chiudipista... ma anche dedicarsi a quest'attivita senza nessun risultato (non di podio ma di crescita e' piuttosto frustrante!)...


Vabbe'! mi guardo la gara su SRZ.tv

(vorrei andare a letto e metterci una pietra sopra... ma ahime' non posso ... devo pur sempre fare gli onori di cara "the show must go on")

SERATACCIA.... x me
Morale a Terra... Sad


Ma la gara sta andando bene e questo per " l'altra parte" di me (quella che organizza e che per fortuna mi riesce meglio della guida) e' una bella soddisfazione!
Smile

_______________________________________________

.................................................................................. w.w.w.


Ultima modifica di tralif il Mar Feb 08, 2011 3:14 am, modificato 3 volte
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.filart.it
Marcuz
Moderatore


Numero di messaggi : 551
Età : 47
Località : Monsano
Data d'iscrizione : 21.02.10

MessaggioOggetto: Re: COMMENTI ALLA 2a GARA DEL CAMPIONATO "JVD Endurance LMP" - Monza (07.02.11)    Mar Feb 08, 2011 1:25 am

Non so che dire...

In prova ieri funzionava tutto

Oggi funzionava tutto nelle libere...

Schermata blu alla fine del warm up, riavvio, riconnessione, e la gara era già partita.

E' molto scoraggiante, non è facile proseguire il campionato così, al di là dei risultati di cui non me ne frega un xxxxx, almeno vorrei divertirmi per un'oretta e tre quarti ogni 15 giorni, e invece mi devo incazzare con cadenza bisettimanale.

Se ci rifa anche ad Assen ....

A proposito... Nik, avrei fatto volentieri a cambio con te... megli riderci sopra.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Rocketpol



Numero di messaggi : 12
Data d'iscrizione : 08.06.10

MessaggioOggetto: Re: COMMENTI ALLA 2a GARA DEL CAMPIONATO "JVD Endurance LMP" - Monza (07.02.11)    Mar Feb 08, 2011 10:16 am

Per me gara che parte abbastanza bene dopo il 5° posto in qualifica riesco ad arrivare fino alla 3a posizione prima del pit, durante il pit (al quale ci sono arrivato senza benza) non mi accorgo che il motore è spento e perdo altri 15 sec a capire perchè la macchina non si muove(con questi diesel il sound è un'optional).
Da li in poi commetto una serie di errori che compromettono la mia gara, comunque spero di averli fatti tutti ieri sera così da quì alla fine del champ dovrei essere a posto.

Grazie a tutti cmq per la bella serata e ci vediamo ad assen.

Very Happy
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
tralif
Admin


Numero di messaggi : 2696
Età : 46
Località : Ancona
Data d'iscrizione : 21.09.08

MessaggioOggetto: Re: COMMENTI ALLA 2a GARA DEL CAMPIONATO "JVD Endurance LMP" - Monza (07.02.11)    Mar Feb 08, 2011 11:10 am

COMPLIMENTI a TULLIO Mattatore! per la meritata vittoria (ed il giro veloce... Smile

sei un pilota di valore indiscusso oltre che una delle persone piu gentili e corrette al JVD... dato che sei anche uno dei primi iscritti... direi che senza Tullio il JVD non e' tale, quindi oltre i complimenti ci va anche un grosso GRAZIE!)


________________________________________


COMPLIMENTI a MARCO (Mazzetti) per la seconda piazza.

Mazzetti e' Mazzetti e Mazzetta ogni volta che c'e.. quindi sembra scontato il suo posto qui in alto, ma a guardarla la gara si e' visto quanto valore e bravura c'e dietro... Ammirazione alle stelle!!!


________________________________________


COMPLIMENTI al mio amico compaesano AlesShyper ZOPPI
per un 3* posto avvero meritato per la costanza, la tenacia supportati da un talento gigantesco!...

Alesssssssio... se non passi a farmi scuola guida e non mi fai tornare almeno a livelli decenti ( almeno come con le 997) ti DENUNCIO per oltraggio! Very Happy

GRANDEEE!

________________________________________


Come non fare i COMPLIMENTI a MIKORMICHELE che se non fosse per una bottiglietta di hasolio ) .. un 2 euro di diesel? (TACCAGNO!) saerbbe stato MERITATAMENTE SECONDO!...
un 4 posto che DIMOSTRA quanto il nostro fondamentale SAPUTELLO sia un top driver che dira la sua (come sempre!) eccome... al quale nessun pilota puo fare sconti...

MIKE'... e pensare che fino a 6 mesi fa andavamo uguale... (ricordi Nik vs Mik? aaah! bei tempi x me! Very Happy )

________________________________________


PS:Sono contento di aver rivisto Iuri CAMPIONISSIMO tornare vicino al suo livello, anche se come sempre perseguitato dalla sfortuna degna di Fantozzi....
la prossima auto le la faccio con le effigi di "ugo" cosi magari esorcizziamo un po di cose

mi sono goduto PIU di tutti la rimonta e l'inseguimento (concluso alla fantozzi di nuovo) con il sostanzioso Francesco Pinto... davvero mi sono esaltato!

________________________________________

Complimenti a TUTTI perche' il livello sta crescendo
.. BRAVISSSIMI!
(a parte me! Sad )



GRAZIE!
State renedendo questo campionato un "sogno"
....
anche pe chi come me prova quasi piu gusto a guardarlo in TV che non a correrlo


sono STRAFELICE del livello elevato che si vede in pista ed anche di come le gare vanno sia da un punto di vista tecnico che disciplinare...


toni pacati, costruttivi, ed amicizia soprattutto... che e' l'unica cosa che per noi conta davvero!... si che non ci state facendo mancare nemmeno la qualita di guida:
che potevamo volere di piu?
CIAO!!!

_______________________________________________

.................................................................................. w.w.w.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.filart.it
leal



Numero di messaggi : 253
Età : 52
Località : San Severino Marche
Data d'iscrizione : 17.05.10

MessaggioOggetto: Re: COMMENTI ALLA 2a GARA DEL CAMPIONATO "JVD Endurance LMP" - Monza (07.02.11)    Mar Feb 08, 2011 1:35 pm

Marcuz ha scritto:
Non so che dire...

In prova ieri funzionava tutto

Oggi funzionava tutto nelle libere...

Schermata blu alla fine del warm up, riavvio, riconnessione, e la gara era già partita.

E' molto scoraggiante, non è facile proseguire il campionato così, al di là dei risultati di cui non me ne frega un xxxxx, almeno vorrei divertirmi per un'oretta e tre quarti ogni 15 giorni, e invece mi devo incazzare con cadenza bisettimanale.

Se ci rifa anche ad Assen ....

A proposito... Nik, avrei fatto volentieri a cambio con te... megli riderci sopra.
Se hai bisogno di una mano per dare una sistematina al pc ti posso aiutare ..sul sito(ormai da quest'anno chiuso) di RBR-online ero l'esperto
hardware e avevo una sezione dedicata sul forum(un discreto forum con circa 10000 iscritti..anche se i frequentanti erano non piu di 500..)
puoi mandarmi un PM con un report del tuo hardware fatto con Everest o anche postarlo sul forum se sui PM non si riesce a inserire un allegato..non lo so..(programma di test reperibile gratuitamente su internet),e gia con quello mi faccio un'idea..poi alla peggio visto che non siamo lontani posso pure venire da te..in qualche modo risolviamo!

La mia gara:
Peggio di cosi..tampono subito in partenza,scatto benissimo..poi mi trovo un muro di macchina davanti..aspetto i cartelli per capire quando è ora di frenare..ma ben prima dei 200 metri..cartelli non ne ho visti..mi frenano all'improvviso e tampono Varani,poi mi giro sbatto sul rail e finisco sul prato,riparto tra le ultime posizioni..ma stranamente la macchina va ancora bene..dunque recupero parecchie posizioni,anche se ogni tanto faccio qualche giratina di giostra..arrivo fino al nono posto,dove me la batto con Ariabis..e mi stabilizzo li cominciando a girare finalmete bene..al secondo pit il patatrac,Marotta mi tampona alla chicane ,ero appena uscito dal pit..macchina semidistrutta e gomma scoppiata..gara praticamente finita..
Complimenti al velocissimo Pellizzari che ha fatto una grande gara,veramente uno spettacolo!
Stupenda anche l'organizzazione,il campionato è fantastico!
Alla prox
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Fabio Bosco



Numero di messaggi : 250
Località : Roma
Data d'iscrizione : 29.04.09

MessaggioOggetto: Re: COMMENTI ALLA 2a GARA DEL CAMPIONATO "JVD Endurance LMP" - Monza (07.02.11)    Mar Feb 08, 2011 1:49 pm

La mia gara è stata basata tutta sul consumo perdendo fortemente sulla velocità di punta e l'aggressività della R10.Infatti mi sono trovato spesso con Alessio a difendermi ma non sono riuscito a coprirmi abbastanza(il solito velocista di sempre che non fà sconti neanche ad un vecchio compagno di team Laughing )Anche Juri e Pinto ho avuto occasioni per attaccarli ma non ce la facevo con i giri cosi bassi a 5100.Sono dispaciuto per i miei compagni che purtroppo non sono andati come si aspettavano ed i complimenti a tutta la ciurma jvd che è arrivata a podio insieme al nostro Mazzetti.I miei complimenti vanno anche a Federico Centinaro che anche con una tredicesima posizione e zero allenamento ha fatto un'ottima gara
Ps reclami personali non ne faccio però purtroppo devo dire che ci sono ancora piloti che non rispettano del tutto le bandiere per essere doppiati oppure persone che quando escono dai box non guardano bene
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Alessandro Ariabis
Official Driver


Numero di messaggi : 552
Età : 34
Località : Udine
Data d'iscrizione : 05.01.09

MessaggioOggetto: Re: COMMENTI ALLA 2a GARA DEL CAMPIONATO "JVD Endurance LMP" - Monza (07.02.11)    Mar Feb 08, 2011 3:32 pm

Per quel che mi riguarda......una gara incolore speravo di recuperare come a imola sapendo di avere un passo gara molto veloce...ma aihme..

GIRO 1 vado in testacoda e sfascio il cofano davanti....e riparto tra gli ultimi...
cerco di recuperare ma di nuovo CRASH INCIDENTE ALLA ESSE ....NON HO POTUTO EVITARE MAGHIS...(SORRY MAX MA MI SONO AGGRAPPATO AI FRENI E ALLE MADONNE...)
e poi di nuovo pit....riparto recupero e CRASH di nuovo alla parabolica.....allori decido di rientrare al pit...sembra tutto tranquilo ma il buon mauro entra all'ultimo e CRASH...DI NUOVO....
TENTATO A PREMERE ESC.....POI DECIDO DI FINIRE LA GARA....in agonia....e ahime' porto a casa un isperato 7 posto...(povero juri che buca all'ultimo giro e io che non sapevo se aspettarlo o superare).....SPERIAMO CHE TUTTE LE SFIGHE SI SIANO CONCENTRATE su MONZA..............

complimentoni a SUPERTULLIO CHE VINCE E TIENE ALTI I COLORI JVD..........
faccio i complimenti anche a miki che e' ormai un top driver!!!!!

P.S. ad Assen di notte ne vedremo delle belle..... No No No No
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Sypher85



Numero di messaggi : 163
Età : 31
Località : Ancona
Data d'iscrizione : 04.06.09

MessaggioOggetto: Re: COMMENTI ALLA 2a GARA DEL CAMPIONATO "JVD Endurance LMP" - Monza (07.02.11)    Mar Feb 08, 2011 3:54 pm

3° dopo tutto quello che è successo, non mi posso lamentare più di tanto cheers

In qualifica sono riuscito a strappare la 2° posizione facendo 2 grossi errori nel giro lanciato, ma alla fine è andata anche bene.

In gara parto meglio di Mazzetti, stacco nel punto esatto ma mi vedo Tullio che mi supera velocissimo, mi sale allora il dubbio di aver anticipato troppo la frenata, mollo un pò il freno e faccio la mia prima caxxata. Arrivo lungo sopra il cordolo e la macchina si gira come una trottola. Riparto subito e sono 7° o 8° comincio a spingere al massimo. Dopo poco sono negli scarichi di Mazzetti, ci provo alla 1° variante ma niente, poi dopo mezzo giro ci riprovo all'Ascari e il sorpasso va a buon fine. Nella lotta abbiamo perso un pò di metri su Tullio che è subito davanti. Spingo sempre al massimo e in mezzo giro sono dietro a Tullio e Pinto che intanto si ritrovavano 2° e 1°. Pinto era troppo conservativo, nelle chicane praticamente si fermava mettendo in seria difficoltà noi inseguitori, eravamo tutti e 4 a mo di trenino. Poi arriva la prima nota storta, all'uscita della 1° di Lesmo io vado un pelo largo, probabilmente non sfruttando a pieno l'accelerazione dell'auto, dietro Mazzetti che mi seguiva da vicino mi colpisce e finisco sulla ghiaia. Faccio manovra, mi rimetto dritto e nervoso più che mai mi rilancio all'inseguimento. Mi metto in scia a Bosco (mi dispiace ma per come era partita la gara dovevo solo spingere al massimo senza guardare in faccia nessuno Very Happy ) arriviamo all'Ascari, esco di scia e mi ritrovo un auto in mezzo alla strada praticamente ferma (chiunque sia stato deve ripassarsi un pò le regole basilari dello stare in pista, mi sa che qualcosa gli sfugge ancora).

Rientro in pista e mi rilancio ancora una volta all'inseguimento. Raggiungo Bosco e lo sorpasso dopo un pò di lotta ravvicinata. Ho pista libera davanti ma siccome sono un somaro al giro seguente testacoda in prima variante, Bosco dietro non può far altro che centrarmi visto che non ha avuto tempo e spazio per fare altro, la mia auto perde il cofano. Raggiungo i pit e riparo.

Dopo non so quanti secondi di pit riparto nervosissimo. Nel tentativo di rimonta compio la 3° somarata della serata, ho provato un sorpasso alla 2° di Lesmo, ma nel provarci mi sono perso il cartello dei 50 e sono finito lungo a muro. Colgo l'occasione per scusarmi col pilota in questione, sorpasso decisamente troppo azzardato.

Cofano rotto di nuovo e nuova sosta.

Alla fine ho proseguito per inerzia cercando di arrivare in fondo. Incredibilmente arrivo 3° Shocked

bounce bounce bounce

Bravo Tullio e Marco che siete andati veramente forti, è stato un peccato non avere la possibilità di giocarmela assieme a voi.

Bravissimo e sfortunatissimo Michele che se nn era per quel litro in meno di gasolio sarebbe arrivato 2°

Bravissimo Nicola e tutto il JVD per l'organizzazione impeccabile di questo bellissimo campionato.


Volevo invece segnalare che ci sono stati diversi piloti che proprio non sanno come farsi doppiare, piloti fermi in mezzo alla strada, piloti che frenano in traiettoria all'uscita della curva (ma come vi viene in mente) il concetto per farsi doppiare è aspettare il rettilineo e rimanere nella propria traiettoria, chi sta dietro vi prende la scia, vi affianca e solo ora e ripeto solo ora mollate un pò il gas o anticipate un pò la staccata per agevolare il sorpasso. Niente di più. MAI E POI MAI INCHIODARE IN USCITA CURVA.

E infine volevo anche segnalare la fastidiosa e poco felice abitudine di alcuni piloti di dare dei piccoli colpi di freno in rettilineo quando c'è qualcuno in scia al solo scopo di dar fastidio a chi sta dietro. Sinceramente lo trovo poco simpatico.


Ciao e ci si vede ad Assen cheers
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
tralif
Admin


Numero di messaggi : 2696
Età : 46
Località : Ancona
Data d'iscrizione : 21.09.08

MessaggioOggetto: NOTA BENE   Mar Feb 08, 2011 4:10 pm

Fabio Bosco ha scritto:
Ps reclami personali non ne faccio però purtroppo devo dire che ci sono ancora piloti che non rispettano del tutto le bandiere per essere doppiati oppure persone che quando escono dai box non guardano bene

Approfitto del post di fabio (che per altro richiama quanto scritto da Diego nella risposta in giustificazione al reclamo di Alessandro DiCori ) per fare una osservazione:

PREMESSO CHE nessuno "nasce imparato" e che si deve avere la giusta comprensione per il comportamento in pista di chi ha meno esperienza o semplicemente meno manico, il quale talvolta in TOTALE BUONA FEDE si trova a fare gesti "Inconsulti" (anche perche' spesso sono frutto di decisioni da prendere e da coordinare in frazioni di secondo) che danneggiano la corsa altrui, per cui mi aspetto (mi auguro) una maturita ed un equilibrio personale da parte di tutti (dato che ormai avete dato prova di serieta e di buon senso... senza esclusione! Wink )

Devo ammettere che l'unica via per andare d'accordo e' quella di "sanzionare" i "colpevoli" (anche per fatti "colposi" ovvero involontari), allo scopo di Educare chi le cose non le sa (o perche' le ignora o perche' semplicemente non le sa fare!!!) ovviamente in ottemperanza ad un regolamento che ci siamo dati... e di mantenere sotto controllo l'ambiente

E'' necessario pero' che pur senza esporre reclamo formale (per cui di fatto nessuna sanzione verra presa, salvo casi particolari) si esplicitino, se possibile, i fatti (magari guardando il Replay della gara), cosicche chi ha sbagliato si accorge di averlo fatto, o vice versa Wink
a volte certi gesti "dannosi" sono casuali o fortuiti a volte no.. e senza un confronto CIVILE (su questo saremo INFLESSIBILI) non si riesce a colmare il vuoto di "cultura" o di "tecnica" che c'e e che li causa..



vi esorto a segnalare nell'apposito post (magari anteponendo che si tratta di una OSSERVAZIONE e non di un RECLAMO) chi ha danneggiato e come... altrimenti dire che "alcuni non rispettano" o che "non agevolano" o "azzardano" senza dire chi e come.. equivale a sparare nel mucchio senza colpire nessuno (e magari chi e' innocente si sente colpevole e si mortifica ingiustamente e chi ha commesso il fattaccio senza accorgersene contiunua a sentirsi innocente!")


Trovo abbastanza costruttivo questo appunto di Alessio anche se a mio avviso e' bene chi sbaglia sia quantomeno avvistao di esser incorso nell'errore (opinione mia!...)

Sypher85] ha scritto:
il concetto per farsi doppiare è aspettare il rettilineo e rimanere nella propria traiettoria, chi sta dietro vi prende la scia, vi affianca e solo ora e ripeto solo ora mollate un pò il gas o anticipate un pò la staccata per agevolare il sorpasso. Niente di più. MAI E POI MAI INCHIODARE IN USCITA CURVA

Descrivere una procedura di "doppiaggio" puo essere (anzi E') utile (molto Bene!!), anche se ammetto che da "cintura Nera di Doppiaggi subiti" in questo LMP a volte chi sopraggiunge fa di tutto per innervosire il doppiato che gia ' e' inesperto (altrimenti nn sarebbe li) e vedersi sfanalare e scartare a dx e a sx da una furia indemoniata negli specchietti non da certo lo stato d'animo adatto per fare una cosa ben fatta.. soprattutto a 300 all'ora e se non sei un drago del volante!

Missili, pensate a quando eravate paracarri.. Wink siate buoni!


_________________________________


Grazie della collaborazione che vorrete dare alla crescita dei meno esperti!

PS: si tratta di una richiesta di collaborazione e quindi i toni adatti devono essere ambo parti costruttivi Wink
"sono stato spiegato?"
Very Happy

_______________________________________________

.................................................................................. w.w.w.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.filart.it
sergio varani



Numero di messaggi : 379
Età : 49
Località : Imola
Data d'iscrizione : 05.10.10

MessaggioOggetto: Re: COMMENTI ALLA 2a GARA DEL CAMPIONATO "JVD Endurance LMP" - Monza (07.02.11)    Mar Feb 08, 2011 4:35 pm


Mar Feb 08, 2011 2:28 pm Argomento: [Nessun titolo]
DELUSO DOPO LA TANTA FATICA DI MIGLIORARMI IN PROVA!!!
Parto bene, il pilota d'avanti a me è più lento, mi allargo con ruote sull'erba poi dico meglio rientrare sull'asfalto per la staccata alla prima esse, tutto ok mi prendo la distanza adeguata per non tamponare e poco dopo BOOOOMMMM SPERONATA da dietro che mi porta in una carambola fino a dopo la schicane, cerco di capire il senso di marcia parto controllo LCD e la mia macchina invece di essere verde è diventata gialla!!! mi dico ecco gara finita, provo a continuare senza rientare ai box con fatica la macchina si guida anche se molto più lenta pochi giri e mi trovo uno fermo in prima schicane lo evito passasndo di poco sull'erba, OTTIMO dico! evitato!, e invece BINN!!! STOP E GO IL MORALE SCENDE SOTTO IL SEDILE , entro faccio la fermata riparto e altro STOP E GO ,mi dico ok uno più uno meno ormai che cambierà, mi fermo tutto ok esco ma non c'è il limitatore ecco cosa mancava!!!un bel drive true!!! da li in poi mi metto calmo inutile spingere sarebbe fatica sprecata, ma poi ogni tanto mi dicevo dai sei qui vediamo se arriaviamo in fondo , qualcuno quà e là lo passavo per errori altrui o per fermate ai box e giro, ma cominciano a doppiarmi appena vedevo la bandiera blu mi facevo da parte la mia gara era vanificata oramai, anche se avolte vedevo chi arrivava faceva fatica perchè la bandiera smettva di segnalarmi l'arrivo del pilota, concludo dicendo che poi ho fatto 4 testa coda con 2 perdite del cofano l'ultimo sul juri all'ultimo giro che era fermo alla parabolica che mi ha fatto da cuscino, si fa per dire faccio l'ultimo giro cosi senza cofano per portare a casa la 14a posizione, speravo in qualcosa di più per lo meno di non fare 7 soste e prendere 4 giri dal primo che non fanno morale.
Se ho ostacolato qualcuno( ma non credo) mi scuso, dico solo mi sarebbe piaciuto essere al vostro posto almeno avrei guidato una macchina e non un rottame!!!!
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
partofallo



Numero di messaggi : 311
Età : 27
Località : Canicattì
Data d'iscrizione : 06.12.10

MessaggioOggetto: Re: COMMENTI ALLA 2a GARA DEL CAMPIONATO "JVD Endurance LMP" - Monza (07.02.11)    Mar Feb 08, 2011 4:50 pm

Nik ma di fatto il mio non e' un reclamo, era solo una richiesta di "indottrinamento" ai piloti doppiati... In ogni caso non c'entra andare forte o andare piano, a monza siamo stati doppiati tutti tranne i primi 4 mi sembra, anche a me e' capitato di essere doppiato, ma essendoci tanti rettilinei qui a monza, le manovre di doppiaggio non avrebbero dovuto essere tanto difficili (sicuramente non piu di imola). In ogni caso, per essere doppiati non c'è bisogno di buttarsi fuori pista come fanno alcuni piloti, io (come spero tutti gli altri piloti veloci) non voglio arrivare fino a qst punto, non c'è motivo di buttarsi fuori, in fin dei conti la traiettoria e' solo una, basta spostarsi e rallentare, inoltre non c'è bisogno neanche di tutta qst fretta, io mi accontento di fare 2-3 curve dietro ad un doppiato e sorpassarlo poi, che invece vedermelo rallentare in piena curva per poi scansarlo e sbagliare, non ha senso. Magari una guida ai doppiaggi (sia per i doppiati che per i doppiandi) sarebbe utlile in qst tipo di gare.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
tralif
Admin


Numero di messaggi : 2696
Età : 46
Località : Ancona
Data d'iscrizione : 21.09.08

MessaggioOggetto: Re: COMMENTI ALLA 2a GARA DEL CAMPIONATO "JVD Endurance LMP" - Monza (07.02.11)    Mar Feb 08, 2011 5:02 pm

Ciao Diego! Smile

Si si... infatti io intendevo dire che fare una osservazione nei confronti di chi si e' fatto doppiare male, cosi come nei confronti di chi ha fato qualcosa di "mal fatto" sia una cosa GIUSTA ed AUGURABILE (a patto di farla nei giusti modi, altrimenti e' polemica sterile...) anche senza fare un reclamo , ma solo una osservazione

questo genere di "esposto informale" (osservazione) non ha altro scopo che indottrinare coloro i quali per poca esperienza o per minore "manico" hanno avuto n comportamento inadeguato..

Smile

quindi siamo d'accordissimo Smile

l'unica cosa che nel mio modo di fare "un po poco stringato" Very Happy volevo dire era... essere possibilmente eslpiciti in modo da evidenziare sia il comportamento ritenuto sbagliato che il suggerimento per evitarlo (ecco perche' prima ho citato anche Alessio)

Mi adoperero' personalmente (raccogliendo i consigli di chi sa il fatto suo) per scrivere 4 righe di codice di comportamento in pista..

Scrivere: "qalcuno non si fanno doppiare bene" e' come scrivere "gdvsbahxnj<kzml,ò" non ha alcun valore "terapeutico" Wink
se non si vuol dire il nome (anche se basta esser pacati e moderati che nessuno si offenderebbe, ne sono convinto) basta almeno citare gli esempi e porre una possibile soluzione... con sempre l'apertura a doversi ricredere perche' a volte la verita e la ragione stanno nel mezzo Wink

CIAOOO!

_______________________________________________

.................................................................................. w.w.w.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.filart.it
Luigi Bonati



Numero di messaggi : 62
Età : 55
Località : Parma
Data d'iscrizione : 01.12.10

MessaggioOggetto: Re: COMMENTI ALLA 2a GARA DEL CAMPIONATO "JVD Endurance LMP" - Monza (07.02.11)    Mar Feb 08, 2011 5:27 pm

Carissimi amici di volante,
faccio anch'io il mio dovere e posto il report di gara.
Anzitutto devo rincuorare chi si abbatte tanto, non è il caso: il mod è insuperabile, le piste scelte sono bellissime (e sono piste vere) e, cosa non trascurabile, la compagnia è numerosa e ottima! Very Happy
Da parte mia in P1 avrò una vita tribolata: ho acquistato una Zytec spendendo molto poco (anche se il buon Nick mi aveva avvertito, ma non sopporto l'odore del gasolio da autotrazione...) canta bene ed è maneggevole, però ha il difetto di prendere una ventina di km/h abbondanti di gap in rettilineo e non ne parliamo in ripresa; tuttavia, e lo dico a chi si dispera, è un piacere guidarla. Very Happy
L'unica tattica che posso tentare è quella di una corsa al massimo risparmio: con il boost a 1 riesco per un pelo di **** solo due pit, inoltre cambierò le gomme solo al secondo.
Detto&Fatto, per una volta azzecco i conti e rispetto il programma con estrema precisione, infatti finisco con solo 3lt nel serbatoio e sono 15° Embarassed
Peccato che attardandomi a cercare di settare il launch control (che pare per la Zytec non essere disponibile... scratch ) mi accorgo dai "moccoli" che tirano i miei compagni di TS che siete già oltre la prima variante, metto in moto e parto dal box leggermente agitato; piove sul bagnato. Almeno ho evitato il casino, anche se dall'ultima fila dove ero relegato, avrei potuto, vista la mia poderosa accelerazione evitare di far danni comunque.
Purtroppo non ho guidato al massimo delle mie capacità (che sono indubbiamente scarsine) infatti sono riuscito a girarmi una volta alla variante bassa mentre cercavo di settare maldestramente la sosta senza cambio dei pneumatici (un mio classico...) e sul finale faccio a spallate alle due di Lesmo con Raffa baciando, per fortuna di fianco e senza danni gravi il guard rail; tuttavia colgo l'obbiettivo, per me sempre primario di portare la macchina ai box, a costo di caricarmela sulle spalle.
Ritengo che per chi come me è abituato a navigare spesso nelle retrovie sia frustrante vedere abbandoni senza gravi ed invalidanti motivazioni; questo è un codice non scritto ma che moralmente non dovremmo dimenticare: non è simpatico leggere che mano a mano chi hai dietro abbandona il campo lasciandoti l'ultimo dei "finished"!... Very Happy
Una precisazione in risposta ai doppiatori che si lamentano sempre del "brodo grasso": tutti facciamo la nostra gara, spesso con alterne fortune per i più svariati motivi, pertanto può accadere (e nel mondo reale accade) che ci si trovi ad essere doppiati mentre si è in bagarre o in rimonta. Ora il gioco è "scemo" di suo perché commina drive trough se non ti dai da fare immediatamente per parcheggiare l'auto, con ciò voglio dire (e ho comunque preso il mio bel drive trough) che chi precede deve continuare a tenere il suo ritmo&traiettoria, agevolando per quanto possibile, e nel mio caso cercavo di farlo in rettilineo vistè le mie carenze di velocità, il sorpasso ai doppiatori; ciò non vuol dire di buttarsi a prato o pretendere che ci si butti a prato non appena venga esposta la bandiera blu, se non altro per amore dell tanto decantata "simulazione".
Secondo me il problema dell'intransigenza di Rf in merito è complice di alcune manovre strane e pericolose dettate non tanto dal problema di farsi correttamente e felicemente doppiare ma piuttosto di evitare l'ennesino ingiusto drive trough. Mad
Concludo ringraziando l'organizzazione e la compagnia, mi sono molto divertito anche questa volta,
ci vediamo ad Assen e tutti a benzina! lol!
A ben rivederci, ragazzi,
a ben rivederci!
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
partofallo



Numero di messaggi : 311
Età : 27
Località : Canicattì
Data d'iscrizione : 06.12.10

MessaggioOggetto: Re: COMMENTI ALLA 2a GARA DEL CAMPIONATO "JVD Endurance LMP" - Monza (07.02.11)    Mar Feb 08, 2011 8:23 pm

Secondo me (è solo la mia opinione) Rf ti ha dato la penalità proprio perche aspettavi troppo a dare la precedenza dietro. Non eri l'unico ad essere stato doppiato, ma sei l'unico, o comunque uno dei pochi, che ha preso la penalità. Neanche io voglio che il doppiato si debba buttare fuori, specialmente se e' in lotta, ma tu eri solo, e per giunta ad inizio gara e ancor piu con 5 piloti dietro tutti vicini che si giocano la prima posizione, avresti dovuto alzare proprio il piede e farti da parte, e non aspettare il sorpasso degli altri. io non uso molto le faccine sui forum, pero ti assicuro che i miei toni sono assolutamente pacati e amichevoli. C'è sempre tempo per migliorare.. ad ASSEN Very Happy
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Luigi Bonati



Numero di messaggi : 62
Età : 55
Località : Parma
Data d'iscrizione : 01.12.10

MessaggioOggetto: Re: COMMENTI ALLA 2a GARA DEL CAMPIONATO "JVD Endurance LMP" - Monza (07.02.11)    Mar Feb 08, 2011 9:33 pm

partofallo ha scritto:
Secondo me (è solo la mia opinione) Rf ti ha dato la penalità proprio perche aspettavi troppo a dare la precedenza dietro. Non eri l'unico ad essere stato doppiato, ma sei l'unico, o comunque uno dei pochi, che ha preso la penalità. Neanche io voglio che il doppiato si debba buttare fuori, specialmente se e' in lotta, ma tu eri solo, e per giunta ad inizio gara e ancor piu con 5 piloti dietro tutti vicini che si giocano la prima posizione, avresti dovuto alzare proprio il piede e farti da parte, e non aspettare il sorpasso degli altri. io non uso molto le faccine sui forum, pero ti assicuro che i miei toni sono assolutamente pacati e amichevoli. C'è sempre tempo per migliorare.. ad ASSEN Very Happy

Perdonami ma il drive trough l'ho preso verso il fine gara e non all'inizio. Smile
Probabilmente non mi sono ben spiegato: da "esperto" nell'essere doppiato mi capita, in modo particolare con questo mod (e non con altri, anche se non so se ciò possa avere un senso) che con il doppiatore anche a 100 mt di distanza in rettifilo Rf pretende che io rallenti immediatamente ed in modo, credo, poco realistico: infatti potrei tranquillamente proseguire nella mia garas farmi raggiungere ed agevolare il sorpasso in staccata o allargando in uscita di curva senza creare scompiglio in pista e non ostacolando il prossimo.
E' per questo che, a volte, per il timore di agevolare il sorpasso il più rapidamente possibile evitando di far sclerare Rf si è costretti ad esagerare con manovre spesso poco sicure.
Tuttavia non vedo rimedio, l'importante è saperlo sia per chi doppia che per chi viene doppiato; non è una cosa tanto semplice e soprattuto non c'e malafede o necessariamente imperizia, credimi, ma ci si trova purtroppo a dover gestire un'emergenza. scratch
Sempre e pacatamente
a ben rivederci. Very Happy
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
sancho68



Numero di messaggi : 150
Età : 48
Data d'iscrizione : 11.08.10

MessaggioOggetto: Re: COMMENTI ALLA 2a GARA DEL CAMPIONATO "JVD Endurance LMP" - Monza (07.02.11)    Mar Feb 08, 2011 10:11 pm

Ciao a tutti e soprattutto complimenti...Bravo Tullio che ha vinto la gara nonostante un fuori pista poco prima della fine...bravi bravi!!!
Vorrei soffermarmi sull'argomento "doppiati" visto che mi sento chiamato in causa essendo il più doppiato di tutti i campionati finora disputati..
Avete ragione un pò tutti...non è facile farsi doppiare, non è facile capire come non creare danni... certo però che anche voi doppiatori ci avete messo del vostro ieri sera...
il replay della gara penso possa testimoniare che sono stato doppiato, oserei dire a tutti i costi, nell'ordine: alla prima staccata dopo il traguardo (follia), nella curve di lesmo, nella chicane dopo il rettilineo che c'è dopo l'ultima lesmo... Ora, io sono consapevole di guidare una chiavica, però mi pare altrettanto palese che chi viene doppiato vada molto più piano, che freni con molto più anticipo del normale o cmq di chi lo sta doppiando , che prenda traiettorie non proprio felici...che senso ha cercare di passare in curve già complicate di per sè..certo che si perdono secondi importanti, ma vale la pena arrivare addirittura a tamponare il doppiato sfasciando la propria auto?...non credo...eppure qualche volta è successo...
Sono consapevole di commettere parecchi errori, ma cerco sempre di mettermi in posizioni tali da consentire il passaggio di chi arriva veloce e sfodera incazzatissime sfanalate che sicuro non mettono nello stato d'animo sereno che ci vorrebbe per consentire le manovre di sorpasso...
A tal proposito avevo già suggerito a Nik di mettere la regola che dopo 3-4 doppiaggi sarebbe saggio abbandonare la gara, in fin dei conti è abbastanza frustrante passare il tempo a cercare di non creare casini durante i doppiaggi che diventano sempre più frequenti...e finire la gara a - 4 /5 giri dai primi non serve a molto...
io sono molto più dispiaciuto e pervaso dai sensi di colpa il giorno dopo leggendo commenti sui doppiaggi, piuttosto che abbandonare una gara che ormai non ha più molto senso di correre... Cosa che peraltro faccio quando mi rendo conto di essere solo d'intralcio.
Certo che è diritto di tutti correre ed è divertente e appassionante poterlo fare e farlo, ma solo se non si crea il rischio di essere d'intralcio e di rovinare la gara a chi è in lotta per vincerla.
Io sinceramente non mi sentirei affatto penalizzato a dover uscire per questo motivo...ripeto, mi sento più colpevole di aver creato danno a qualcuno...
Detto questo sono contentissimo di poter partecipare nonostante sia un pessimo pilota...grazie davvero...prima o poi vi darò filo da torcere nelle prime posizioni...hahaha....TREMATE!!!!!!
Ci si vede ad Assen....ciao ciao
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
mikor
Vice Admin


Numero di messaggi : 1168
Età : 41
Località : Brescia
Data d'iscrizione : 02.08.09

MessaggioOggetto: Re: COMMENTI ALLA 2a GARA DEL CAMPIONATO "JVD Endurance LMP" - Monza (07.02.11)    Mar Feb 08, 2011 10:42 pm

I commenti sulla gara sono più o meno quelli che ho raccontato a Tommaso e Guglielmo nelle loro splendide interviste... Very Happy Very Happy
grazie ragazzi, è un vero piacere avervi con noi...
E' stata una bella gara per me, mi sono divertito a rimontare per tutta la gara, purtroppo ho rovinato un mezzo miracolo per colpa dell'avarizia... Smile.. mannaggia ma 'sto gasolio ormai è alle stelle!!!!

Faccio i complimenti a Tullio che finalmente si consacra tra i piloti più performanti dell'intero circuito del simracing, e questo ci fa molto orgoglio, grande Tullio.
Al mio socio di team...non quello che fa la vittima... ma Alessio che ha fatto una rimonta più clamorosa della mia! bravissimo!!!

Per quanto riguarda il discorso doppiati, mi trovo più dalla parte dei doppiati.
Io Ieri non ho avuto il minimo problema con nessun doppiato, e non penso di essere particolarmente fortunato.
Certo, non posso pensare di passare i doppiati senza perdere un secondo, il doppiaggio è una manovra delicata e va fatto con cautela, non posso aspettarmi sempre che sia il doppiato e farmi strada, l'importante è che non ponga resistenza al sorpasso, se tira la staccata insieme a me non va tanto bene, ma se lo trovo in curva non posso pretendere che si sposti di qua o di là... appena ho la possibilità lo supero...

_______________________________________________


...sottosterzo è quando colpisci il muro con la parte anteriore dell'auto, sovrasterzo è quando colpisci il muro con la parte posteriore dell'auto, i cavalli quanto veloce ti schianti sul muro MA la coppia è quanto lontano porti il muro con te...!!!
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
tralif
Admin


Numero di messaggi : 2696
Età : 46
Località : Ancona
Data d'iscrizione : 21.09.08

MessaggioOggetto: Re: COMMENTI ALLA 2a GARA DEL CAMPIONATO "JVD Endurance LMP" - Monza (07.02.11)    Mar Feb 08, 2011 11:03 pm

SANCHO FOR PRESIDENT!

personalmente apprezzo questo commento moltissimo perche' fa vedere le cose dall'altra parte della barricata (piu' volte detto egualmente importante per noi)....

aggiungo che mi dispiace molto di piu per la tua frustrazione (spesso condivisa da me nella stessa situazione, soprattutto in questo campionato) di quanto mi gratifichi l'apprezzamento per la buona riuscita del campionato...

Il valore e lo spessore delle persone , personalmente (quindi svestito dalle cariche "ufficiali" del forum), lo giudico piu dall'attenzione e dalla sensibilita verso gli altri che non dai risultati "materiali" ( nella vita come nel virtuale):
ecco perche' Ammiro gli EROI DI SPORTIVITA delle ultime file che spesso sono piu preoccupati di non danneggiare che di divertirsi

credo che in questa visione delle cose (al di la se ci riuscite o meno) ci sia molto da riflettere per tutti.


CIO NON TOGLIE CHE CI ADOPEREREMO PER DARCI UNA REGOLA DA SEGUIRE IN CASO DI "DOPPIAGGIO".. cosi almeno avremo un metro con cui valutare le cose senza affidarci al "mi ha intralciato" terribilmente soggettivo! Wink


Ciao e GRAZIE di esser come sei!

_______________________________________________

.................................................................................. w.w.w.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.filart.it
sancho68



Numero di messaggi : 150
Età : 48
Data d'iscrizione : 11.08.10

MessaggioOggetto: Re: COMMENTI ALLA 2a GARA DEL CAMPIONATO "JVD Endurance LMP" - Monza (07.02.11)    Mar Feb 08, 2011 11:37 pm

...ti ringrazio Nik.....non vorrai farmi commuovere valà....haha.... Sono sicuro che quei pochi che mi accompagnano nelle retrovie saranno della mia stessa idea...
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
partofallo



Numero di messaggi : 311
Età : 27
Località : Canicattì
Data d'iscrizione : 06.12.10

MessaggioOggetto: Re: COMMENTI ALLA 2a GARA DEL CAMPIONATO "JVD Endurance LMP" - Monza (07.02.11)    Mer Feb 09, 2011 12:35 am

ma per il fatto dei doppiati, io nn dico che devono levarsi subito, ne tanto buttarsi fuori, se no che cavolo di gara fate? voi avete diritto di stare in pista come tutti gli altri, e il vostro divertimento e' importante tanto quanto quello di tutti, io ho solo criticato un (e dico uno solo) caso specifico, dv pur avendo tutto il rettilineo a disposizione si e' arrivati alla parabolica con un doppiato a fianco a me... per il resto nessuno ha parlato d scorrettezze, semmai di difficoltà. Non sono nemmeno d'accordo per il fatto di far abbandonare chi raggiunge un certo numero di doppiaggi perche nn ha senso, si potrebbe lo stesso arrivare a punti o anche vincere nonostante essere stati doppiati, quindi nnt da fare, abbandono io piuttosto Wink . Per il resto, un consiglio che posso darvi e' rimanere calmi e tenere sempre la stessa triettoria, al limite sono i doppiandi a cambiarla per sorpassarvi, in fin dei conti si parla di "agevolare" il sorpasso non di buttarsi completamente di lato... amen king
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
cuky71



Numero di messaggi : 27
Età : 45
Località : Marano di Napoli
Data d'iscrizione : 20.04.10

MessaggioOggetto: Re: COMMENTI ALLA 2a GARA DEL CAMPIONATO "JVD Endurance LMP" - Monza (07.02.11)    Mer Feb 09, 2011 1:43 am

Dico la mia in modo breve "osservazione", una gara endurance e tutte le gare, trannne quelle di un giro, cioe' mai, si concludono o risolvono alla prima curva.
Specialmente con una griglia di 30 auto e con una scicane da fare in prima!!!!!, IN QUEL PUNTO SONO STATO TRAVOLTO in un incidente, gara compromessa.

poi nel tentativo di rientrare ai box, sempre al primo giro, sono stato tamponato per ben due volte da due auto che arrivavano da dietro senza ne rallentare ne tentare di deviare la traettoria.

cmq dico, che nei primi giri bisogna reprimere la voglia di fare subito bene e pensare che la gara e lunga



Very Happy


Ultima modifica di cuky71 il Mer Feb 09, 2011 2:31 am, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
brando



Numero di messaggi : 31
Età : 30
Località : Fasano (BR)
Data d'iscrizione : 06.01.11

MessaggioOggetto: Re: COMMENTI ALLA 2a GARA DEL CAMPIONATO "JVD Endurance LMP" - Monza (07.02.11)    Mer Feb 09, 2011 1:57 am

Una dele mie gare più difficili da quando gioco a rFactor!!!

Tra il macello generale della partenza mi ritrovo primo non so nemmeno il perchè Shocked ma sin dalla partenza mi accorgo che sono piu lento degli altri e sopratutto la macchina è inguidabile e mi sembra di guidare sempre sulle uova e al limite.
Questa sensazione me la porterò per tutta la gara, frutto di un setup totalmente sballato che non mi faceva fare frenate e traiettorie in maniera non dico veloce ma almeno sicura.

Essendo il primo sul traguardo targato Peugeot vorrei capire se anche glia ltri avevano sta sensazione di instabilità, al contrario delle Audi che sembravano sui binari (che spettacolo la Pole di Marco Mazzetti, me la sono goduta dai box).

Riguardo ai doppiati mi sono espresso già dalla prima corsa: non è quanto si rallenta ma dove e quanto velocemete lo si fa. Il doppiato deve fare passare il doppiante in accelerazione. Conviene sia a lui che al doppiante. Vi faccio un esempio esplicito:

Raggiungo il doppiato sulla rettilineo del traguardo di Monza. E' consigliato e preferibile che il doppiato lasci passare il doppiante a metà rettilineo lasciando il gas per circa 1,5 secondi non di più per effettuare il tutto con estrema semplicità. Non è consigliabile invece fare passare il doppiante in staccata perchè i due piloti per varie motivazioni staccheranno per forza di cose in un punto totalmente diverso, creando al 100% una situazione come minimo di "imbarazzo". Naturalmente a Monza vi erano diversi punti dove i doppiaggi potevano essere agevolati.

Io preferisco che il doppiato mi tenga dietro facendo le sue traiettorie in curva, come è giusto che sia, e in uscita sul primo rettilineo utile (lungo o corto che sia) lasci gradualmente il gas.

Quindi mai si deve lasciare il gas in curva o frenare in traiettoria, è assicurata la frittata Very Happy

Spero di aver dato dei consigli utili a tutte quele persone che hanno avuto difficoltà nelle precedenti gare.

Scusate se mi sono dilungato e alla prossima Very Happy
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Marcuz
Moderatore


Numero di messaggi : 551
Età : 47
Località : Monsano
Data d'iscrizione : 21.02.10

MessaggioOggetto: Re: COMMENTI ALLA 2a GARA DEL CAMPIONATO "JVD Endurance LMP" - Monza (07.02.11)    Mer Feb 09, 2011 3:15 am

Accidenti, dopo il buon esito di Imola, tortuosa, mi aspettavo che a Monza con i megarettilinei fosse più liscia, invece se non sbaglio è arrivata meno gente alla fine.
Io purtroppo mi sono dovuto accontentere di vedere la telecronaca da spettatore (intanto ringrazio Zelio per il supporto tecnico informatico!).

Da ormai esperto dei doppiaggi (subìti, purtroppo), cerco di portare un contributo:

Più volte ho segnalato positivamente la estrema pulizia ed eleganza di alcuni piloti veloci, Ariabis per esempio è un maestro, riesce sempre a trovarsi al punto giusto e al momento giusto, e doppia con una pulizia esemplare, anche Mikor è un ottimo doppiatore, mentre altri lo sono un po' meno. Embarassed

Per spezzare una Lancia (tanto corro con Audi e Acura) in favore di tutti, vorrei far notare che in certi casi alcune circostanze complicano le cose:

ad esempio, se un gruppo di 5 piloti di testa raggiunge uno più lento, magari in un punto difficile, quanti dei 5 resisteranno "realisticamente" per due o tre curve dietro al doppiato aspettando l'occasione migliore, e quanti invece cercheranno, legittimamente, di approfitare della situazione per guadagnare posizioni? E il doppiato, magari rallenta correttamente per far passare un'auto, due, ma poi finisce il rettilineo e si trova per forza di cose a staccare con l'ultimo del gruppo, e per di più da una velocità diversa perché ha rallentato per far passare gli altri... No

In quasi tutte le gare vedo i piloti davanti a me partire con grandi sportellate e testacoda, e di solito guadagno una decina di posizioni nel primo mezzo giro, la maggior parte delle quali perdo in seguito perché sono abbastanza fermone... Sad

comunque di solito, se non ho problemi al pc come le ultime due volte, finisco sempre la gara, al contrario di quei 10 o 20 piloti veloci che purtroppo si trovano coinvolti in vari errori e sono costretti al ritiro...

Possiamo legiferare all'infinito sui doppiaggi, ma il consiglio che mi sento di dare, dal "basso" della mia esperienza, è...

TRATTATE LA VOSTRA MACCHINA IN GARA COME SE IL CARROZZIERE LO PAGASTE VOI ! ! ! Wink

A costo di ripetermi, sparo due numeri:

un testacoda può far perdere, senza contare i danni, 10 secondi (ovvero 1 sec al giro x 10 giri)

riparare la macchina ai box può allungare la sosta di 30sec o oltre 1 minuto (ovvero fino a 1 secondo in + al giro x tutta la gara)

il boost alto per avere velocità può ridurre l'autonomia del 30-40% costringendo a 1 sosta in più

una sosta in più ai box vi fa perdere da 1 a 2 minuti, in base a benzina, gomme e danni (ovvero oltre 1 secondo in + al giro x tutta la gara)

un doppiato quando alza il piede per far passare, come giustamente deve, chi sopraggiunge, perde facilmente anche 5 sec nel giro, quindi verrà raggiunto sempre più velocemente e sempre più spesso non appena inizia il transito dei doppianti

Poi tra i tanti giri e sorpassi un errore ci può stare, nessuno è perfetto, se l'ultimo arriva a 5 giri significa che potrebbe aver subito anche un centinaio di doppiaggi, qualcuno può riuscire meglio, qualcuno peggio.
Da doppiato, riconosco che nelle prime gare si tende ad alzare troppo il piede o a scartare in punti non idonei per agevolare il doppiante che invece viene disorientato dal nostro rallentamento (è istintivo togliere il gas alla sfanalata, come x il flash dell'autovelox). Se invece fossi (e spero un giorno di arrivarci) un pilota veloce che doppia molti altri, e avessi molti problemi di doppiaggi, forse penserei anche a una mia corresponsabilità... non sono sempre gli altri a sbagliare. Rolling Eyes

E infine, suggerirei di curare di più la strategia... Non sono gare sprint, ma endurance: già in solo 2 gare diversi piloti veloci si sono giocati la vittoria o il podio per averla trascurata, puntando solo sulla velocità nel giro secco, e altrettanti piloti molto veloci hanno avuto molti incidenti già dal primo giro che li hanno costretti a posizioni di rincalzo... vuoi perché per essere veloci è necessario e doveroso rischiare, vuoi perché a volte si perde però il calcolo del rischio, tanto accade tutto nel monitor e non ci si fa male... Shocked


_______________________________________________
Marcuz Francesconi

Dopotutto, ricordiamoci che stiamo solo "giocando con le macchinine"...jocolor 
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
carpedie



Numero di messaggi : 19
Data d'iscrizione : 16.06.09

MessaggioOggetto: Re: COMMENTI ALLA 2a GARA DEL CAMPIONATO "JVD Endurance LMP" - Monza (07.02.11)    Mer Feb 09, 2011 4:27 am

tralif ha scritto:


Approfitto del post di fabio (che per altro richiama quanto scritto da Diego nella risposta in giustificazione al reclamo di Alessandro DiCori ) per fare una osservazione:

PREMESSO CHE nessuno "nasce imparato" e che si deve avere la giusta comprensione per il comportamento in pista di chi ha meno esperienza o semplicemente meno manico, il quale talvolta in TOTALE BUONA FEDE si trova a fare gesti "Inconsulti" (anche perche' spesso sono frutto di decisioni da prendere e da coordinare in frazioni di secondo) che danneggiano la corsa altrui, per cui mi aspetto (mi auguro) una maturita ed un equilibrio personale da parte di tutti (dato che ormai avete dato prova di serieta e di buon senso... senza esclusione! Wink )

Devo ammettere che l'unica via per andare d'accordo e' quella di "sanzionare" i "colpevoli" (anche per fatti "colposi" ovvero involontari), allo scopo di Educare chi le cose non le sa (o perche' le ignora o perche' semplicemente non le sa fare!!!) ovviamente in ottemperanza ad un regolamento che ci siamo dati... e di mantenere sotto controllo l'ambiente

Non è da me fare polemica, ho solamente fatto un reclamo perchè quando Diego Carlino si è girato alla seconda esse, sapeva che ero li dietro e siccome quella esse si fa di prima era evidente che l'avrei visto con largo anticipo evitandolo, bastava aspettare 1 secondo ed io sarei passato illeso.
Dal 7° giro in poi è stata tutta in salita, ho anticipato il pit per rimontare il cofano (47 sec.), sono ripartito 18° (da 6°) la macchina non andava più come prima e ho portato a casa un 9° posto ... la cosa che più mi rode è che tutto l'allenamento fatto è andato in fumo per un incomprensione.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioOggetto: Re: COMMENTI ALLA 2a GARA DEL CAMPIONATO "JVD Endurance LMP" - Monza (07.02.11)    Oggi a 7:33 pm

Tornare in alto Andare in basso
 
COMMENTI ALLA 2a GARA DEL CAMPIONATO "JVD Endurance LMP" - Monza (07.02.11)
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 2Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
 Argomenti simili
-
» ISCRIZIONI Gara 24 di Le Mans
» Votazione gara immagini dal 9 al 15 Ottobre
» Resistenza alla magia
» Gara Terno...secco dal 19.03 al 23.03.2013
» Gara dei sessi dal 19.05 al 23.05.09

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
JVD - JavaVirtualDrive :: GARE ed EVENTI :: [JVD] EVENTS-
Andare verso: