[JVD] Portale[JVD] Portale  IndiceIndice  CalendarioCalendario  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  Lista utentiLista utenti  GruppiGruppi  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 Commenti (ed osservazioni) sul fun evet TEST LMP(1) SPA 10.01.2011

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
tralif
Admin


Numero di messaggi : 2696
Età : 46
Località : Ancona
Data d'iscrizione : 21.09.08

MessaggioOggetto: Commenti (ed osservazioni) sul fun evet TEST LMP(1) SPA 10.01.2011   Mar Gen 11, 2011 1:05 am

Spazio ai vostri commenti...
(sono graditi eventuali suggerimenti a miglioramento delle gare ufficiali del prossimo campionato)

_______________________________________________

.................................................................................. w.w.w.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.filart.it
tralif
Admin


Numero di messaggi : 2696
Età : 46
Località : Ancona
Data d'iscrizione : 21.09.08

MessaggioOggetto: Re: Commenti (ed osservazioni) sul fun evet TEST LMP(1) SPA 10.01.2011   Mar Gen 11, 2011 1:15 am

La gara e' stata fatta apposta per capire i problemi che si sarebbero potuti presentare... e diciamo che non sono mancati Smile

aspetto la fine della gara (io gia sono fuori Sad ) per trarre le conclusioni, ma gia delle indicazioni su cui riflettere le ho avute..

Ci tengo a dire una cosa FONDAMENTALE:
in condizioni "Normali" la gara NON SAREBBE STATA RIAVVIATA dato che il server funzionava bene Wink quindi, prima di qualunque commento a riguardo , sgombero il campo dai dubbi su questo.
la gara e' stata riavviata perche' c'e stato un incidente in partenza e ci dispiaceva non approfittare della serata ... anche se capisco bene la frustarzione (legittima..) di chi poi non ha potuto beneficiare della cosa nella " partenza
per questo mi scuso per non aver mantenuto fede al regolamento pensando, visto il contesto, di fare un favore ai piu', sarebbe stato alla fine piu giusto per tutti!

Pero.... non avremmo mai finito (e c'erano 105 minuti...)
NB: x diego.... se tu fossi uscito per riavviare dovevamo rifare la classifica a mano... e la cosa non era proponibile nemmeno in questo evento dato che il tempo era tiranno Wink

forse i vari "problemi" e la "moria" della partenza e dei primi giri (griglia quasi "smezzata"= un record negativo) sarebbero stati "meno ingenti" se avessimo tenuto fede alla linea del regolamento...


Cmq la partenza lanciata siffatta non mi ha convinto..
in teroria era facile da fare ed interessante visto il contesto endurance...
Ma si e' rivelata troppo rischiosa ... sopratutto per le frenate ed accelerate...
FORSE se si facesse a limitatore inserito OBBLIGATORIAMENTE e SENZA fare frenate brusche (quindi a velocita costante) si potrebbe fare, ma poi chi controlla? possiamo penalizzare tutti coloro che violano sta regola con sanzioni POST gara...^
eppoi ma anche cosi.... resta pericolosa oltre ce Inutile per le gomme ed i Freni (insomma e' un po troppo da professionisti e rischia di farci NON divertire visto che la maggior parte di noi e' solo Amatore Wink )..

POI... Vsta la presenza del launch control,... mi sa che... scratch

(io per sistamare la partenza sono partito dai box.... mi sa che st'anno mi capitera spesso.. poveri i miei compagni di squadra.. ma almeno loro me li sono scelti bravi.. heheh!)

a dopo per un commento POST gara.... :

_______________________________________________

.................................................................................. w.w.w.


Ultima modifica di tralif il Mar Gen 11, 2011 10:42 am, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.filart.it
Algernon
Official Driver


Numero di messaggi : 894
Età : 54
Località : Sanremo
Data d'iscrizione : 24.09.08

MessaggioOggetto: Re: Commenti (ed osservazioni) sul fun evet TEST LMP(1) SPA 10.01.2011   Mar Gen 11, 2011 1:50 am

Serata nerissima Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil in prova già non avevo fatto un gran giro in più mi sono distratto,ho preso il muro e schiacciando esc per rientrare ai box
mi ha dato un giro in più (visto che il mio box era dopo il traguardo) e squalificato.......
La partenza è stata un disastro......sono entrato sul rettilineo ho tolto il limitatore, accelerato e......ho tamponato chi avevo davanti....chiedo scusa ma credevo che da li si potesse accelerare e
invece ho sbagliato......comunque macchina distrutta... rientro ai box aggiusto più o meno e riparto......non finisco il giro e altra botta e altra lunga sosta.....riparto e continuo per onor di firma
tanto l'aerodinamica è distrutta (perdo 15 km\h in rettilineo) finchè non incontro Nik che mi si gira davanti all'eau rouge.......altra botta e questa volta perdo pure una ruota e quindi la gara
finisce li. Pazienza dopotutto era una gara di prova.....devo però dire che questo tipo di partenza non mi piace molto.....penso che ci complichi le cose rispetto a una partenza da fermo e non possiamo certo ripartire ogni gara 3 o 4 volte........
Complimenti al vincitore e alla prossima
Ciao a tutti
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Fabio Bosco



Numero di messaggi : 250
Località : Roma
Data d'iscrizione : 29.04.09

MessaggioOggetto: Re: Commenti (ed osservazioni) sul fun evet TEST LMP(1) SPA 10.01.2011   Mar Gen 11, 2011 2:22 am

Tullio non ti preoccupare la ciabattata sul posteriore l'ho presa io ahahahaah infatti da settimo a diciannovesimo.Gara tutta in rimonta anche se ho terminato quinto insieme hai miei compagni.Se posso dire la mia sul regolamento
mi è sembrato ottimo la qualifica di tre giri anche se ho toppato 2curve e fatto tutto male.
Poi per il discorso partenza rfactor lo fà dietro alla saeftycar a sto punto è meglio cosi.Però ci sono tante volte che come superi uno solo per sbaglio rfactor ti dà la penalità.In conclusione per me è meglio farla da fermi.Tanto anche cosi le gomme e i freni erano freddi Laughing
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
partofallo



Numero di messaggi : 311
Età : 27
Località : Canicattì
Data d'iscrizione : 06.12.10

MessaggioOggetto: Re: Commenti (ed osservazioni) sul fun evet TEST LMP(1) SPA 10.01.2011   Mar Gen 11, 2011 2:44 am

si nik nn ti preoccupare, sapevo che la cs era troppo complicata, quindi nn me la prendo anzi... purtroppo ho spostato lo spinotto dell'alimentatore ed ho spento lo sterzo, poi anche se lo accendi ormai il ffb nn va piu... mi disp solo perche erop secondo e mi sarei divertito sicuramente... nn fa nnt... per quanto riguarda la partenza secondo me si potrebbe fare a velocità ridotta, ma snz limitatore, cm se fosse un normale giro di ricognizione, pero sul rettilineo si dovrebbe ricompattare il gruppo e riaccelerare SOLO dopo che il leader tagli il traguardo. Qst solo se vogliamo attenerci piu possibile alla realtà, ma se vogliamo, anche la partenza da fermi va benissimo... grazie, ci vediamo ad imola per la prima di campionato Razz
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
leal



Numero di messaggi : 253
Età : 52
Località : San Severino Marche
Data d'iscrizione : 17.05.10

MessaggioOggetto: Re: Commenti (ed osservazioni) sul fun evet TEST LMP(1) SPA 10.01.2011   Mar Gen 11, 2011 10:02 am

Sarei grato se qualcuno mi spiega come si fa ad uscire dai cavalletti dopo il pit..perchè iero ci ho messo un minuto e non so neanche come ho fatto..poi ovviamente avevo il motore cotto e ho fatto 300 metri..prima del kaputt..peccato perchè nonostante la pista che non mi piace mi stavo divertendo!
per la partenza a me pare che la lanciata sia la scelta migliore per evitare guai di ammucchiate..però durante il giro lanciato ci vuole la regola del limitatore obbligatorio e vietare le frenate per scaldare i freni..perchè è stata una di queste manovre a scatenare il primo tamponamento di massa..io quello che ha frenato l'ho sfilato sull'erba ..ma altri hanno frenato a loro volta e si sono fatti tamponare..
quello che invece non mi piace è la qualifica limitata ai primi 10..parecchia gente rischia di non farla mai..saremmo troppi in pista?
magari si fanno 20 minuti invece che 15 e quelli dopo i primi 10 escono subito..ai migliori vengono riservati i secondi 10 minuti.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
tralif
Admin


Numero di messaggi : 2696
Età : 46
Località : Ancona
Data d'iscrizione : 21.09.08

MessaggioOggetto: Re: Commenti (ed osservazioni) sul fun evet TEST LMP(1) SPA 10.01.2011   Mar Gen 11, 2011 10:34 am

leal ha scritto:
quello che invece non mi piace è la qualifica limitata ai primi 10..parecchia gente rischia di non farla mai..saremmo troppi in pista?
magari si fanno 20 minuti invece che 15 e quelli dopo i primi 10 escono subito..ai migliori vengono riservati i secondi 10 minuti.

Ciao Zelio...
Il problema della "superpole" e delle qualifiche fatte via hotlap risiede nel solo fatto che la gara e' lunga (molto lunga) e per cercare di "quadrare il cerchio" dovevamo trovare una soluzione che accontentasse (nei limiti) un po tutti, sia chi non puo far troppo tardi che chi non puo iniziare troppo presto ... possibilmente con una regola che nn penalizzasse nessuno appunto per i limiti d'orario.

in questo modo facciamo la nostra bella endurance (dove si e' ormai "Certificato" che la costanza paga piu della velocita) restando entro la mezzanotte senza iniziare poi cosi presto:
basta esser presenti alle 21.30 (gia orario che per alcuni e' un po troppo vicino alle "attivta quotidiano lavorative ma cmq ragionevolmente accettabile) o, se non si e' nei primi o se non si ambisce migliorare, e' suff esser dentro il server all'iizio del warmup.. e siamo a poco prima delle 22..... )
AH se qualcuno si presenta alle 21.58 e poi non viene riposizionato non si accetteranno polemiche su questo (basta collegarsi per tempo non occorre girare, ma almeno esser dentro)

Ovviamente tutto e' perfettibile ma a me sembra che La classifica via Hotlap dia un "senso" al nostro "ingarellarci" sui temp delle settimane di prove Wink

LA Superpole e' necessaria per evitare di concedere la tentazione a qualche furbetto di prendersi il primo posto magari tagliando la pista quando sul server nessuno lo vede Smile

Se dovessimo far fare anche solo i 3 giri a tutti (premesso che per me/noi sarebbe PIU semplice) dovremmo allungare la qualifica e non vorrei che poi O si inizi troppo presto O si finisca troppo tardi...


MA......


Siccome qualche correttivo cercheremo di farlo, sia per evitare di doverci fidare troppo della "buona condotta" (non perche' ci siano persone avventate, ma perche' nel virtuale a volte si ha la tendenza a minimizzare certi "rischi" che poi possono compromettere il tutto) sia per snellire certe procedure, non e' escluso che queste regole si possano cambiare ...
fare la superpole e' divertente (ma anche frustrarnte Wink )... Partire lanciati e' piu realistico ma ha le sue belle beghe (come partre da fermi ahime'!)


Nello specifico sulla partenza...

io credo che la soluzione partenza da fermo (alla luce di cio che e' accaduto ieri per 2 volte di seguito) sia comunque la meno "invasiva" per quanto ha i rischi dei "monticchi" alla 1 curva (soprattutto con auto che usano freni che lavorano a 900°!!!) ma si e' visto che il giro lanciato SENZA SC cmq li lascia freschi (come le gomme) se non si frena (coi rischi del caso)....
la cosa che mi lascia perplesso del giro lanciato e' che e' zoppicante in termini di organizzazione della procedura che invece andrebeb comunque pilotata ....
ci rifletteremo un po... anche grazie ai vostri input

NOTA: in campionato le partenze NON si rifaranno se non perche' c'e stato un problema al serevr.. anche rimanesse in gara 1 solo!, al massimo si annulla la gara e se ne fa una ex novo (magari escono TUTTI Smile ), ma le gare devono essere UNICHE come le persone Wink


PS: per scaldare i freni col limitatore inserito, basta frenare leggermente accelerando... la temperatura dei dischi sale che e' un piacere (dati comfermati dal XD e dal Motec) senza rallentare l'auto, e secondo me sbattere con sti aerei a 75 orari e' cmq difficile se uno non si distrare e scrive in chat (come e' successo a me ieri sera x cercare di organizzare laa procedura Smile )...

Mumble mumble....

_______________________________________________

.................................................................................. w.w.w.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.filart.it
Iuri Di Raimondo
Moderatore


Numero di messaggi : 1286
Età : 45
Località : sesto fiorentino
Data d'iscrizione : 02.12.08

MessaggioOggetto: Re: Commenti (ed osservazioni) sul fun evet TEST LMP(1) SPA 10.01.2011   Mar Gen 11, 2011 10:49 am

che serata.... si!!! solo in qualifica...

un buon giro... ma la gara da dimenticare... quando Mazzetti mi ha passato, mi sono detto... sto qui tranquillo e vediamo cosa succede...

cosa succedeee?????????? che al secondo giro mi sono girato come un de........... e sono andato a muro ,ho riparato e di nuovo a muro... pensate... x TRE volte!!!!!!!!! Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad

che citrullo!!!!!



PS: dopo la fine del giro di quali , non l'ho fatto a posta di schiantarmi... è che avevo tutto spento e non mi aspettavo di fare la pole... ho esultato e ho lasciato il volante... eeeeeee patatrack.... e la macchina non andava più... se no lo facevo il giro di rientro...

Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
tralif
Admin


Numero di messaggi : 2696
Età : 46
Località : Ancona
Data d'iscrizione : 21.09.08

MessaggioOggetto: Re: Commenti (ed osservazioni) sul fun evet TEST LMP(1) SPA 10.01.2011   Mar Gen 11, 2011 11:43 am

Iuri Di Raimondo ha scritto:
PS: dopo la fine del giro di quali , non l'ho fatto a posta di schiantarmi... è che avevo tutto spento e non mi aspettavo di fare la pole... ho esultato e ho lasciato il volante... eeeeeee patatrack.... e la macchina non andava più... se no lo facevo il giro di rientro...

ma il premere Esc non e' che sia un reato Smile piu che altro e' un rischio:
quando si preme esc rFactor riporta l'auto ai box facendola "volare" per il circuito con una linea retta dal punto di uscita al box (piu o meno..) ... se in questo percorso tagli il traguardo ti conta un giro (ad esempio se hai i box, come spesso accade a spa, DOPO il traguardo)

e' successo a Tullio ieri sera... aveva un giro decente (4 mi pare) ma schiantatosi all'ingresso box nel giro di rientro ha premuto esc (e che doveva fare?) e rF lo ha messo in fondo, quindi per regolamento e' partito 10... Sad

Sta cosa la puntualizziamo meglio nel regolamento comunque.... Wink

(o una lista di aggiustamenti lunga come la divina commedia.. Mannaggia!!! mi ci vuoel uno stipendio per faare tt ste cose.. altro che ! Sad heheh ! Very Happy)

_______________________________________________

.................................................................................. w.w.w.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.filart.it
NUMERO UNO
Fondatore


Numero di messaggi : 1207
Età : 104
Località : Roma Caput Mundi
Data d'iscrizione : 15.09.08

MessaggioOggetto: Re: Commenti (ed osservazioni) sul fun evet TEST LMP(1) SPA 10.01.2011   Mar Gen 11, 2011 1:08 pm

Ieri sera ho partercipato anche se sapevo fin dall'inizio che non avrei potuto concludere la gara,ho la prola (singolare femminile di prole) con la febbre e quindi ho potuto lasciarla sola solo pochi minuti,comunque mi sono divertito .
Per quanto riguarda la procedura di partenza ,penso che la cosa piu semplice sia quella di fare la partenza lanciata lasciando che sia il gioco a dettare tempi e modi,e' sicuramente la procedura che da meno problemi,poi sta a noi piloti gestire al meglio gomme ,freni,posizione di griglia e quant'altro serve per effettuare una procedura di partenza degna di questo nome.
La formula della endurance sulla lunga distanza ,fortunatamente,da modo e tempo a tuti di fare una degna gara a prescindere da qualche inguacchio combinato nei primi giri,c'e' tempo e modo di recuperare per tutti.
Per quanto riguarda le temperature di freni e gomme penso che non sia un dramma fare il primo,o i primi giri ,ad andatura ridotta per limitare eventuali rischi,fa partre del gioco saper gestire la meccanica con annessi e connessi.
Approvo in pieno la procedura della super pole e' il modo piu' pratico ed economico per rientrare in orari civili per tutti e consentire a chi deve alzarsi presto la mattina di poterlo fare senza grossi patemi d'animo.
Un plauso a Nik, Michele & co per lo sbattimento che si assumono per farci divertire al meglio
Saluti e baci a tutti

_______________________________________________
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.javavirtualdrive.com
tralif
Admin


Numero di messaggi : 2696
Età : 46
Località : Ancona
Data d'iscrizione : 21.09.08

MessaggioOggetto: Re: Commenti (ed osservazioni) sul fun evet TEST LMP(1) SPA 10.01.2011   Mar Gen 11, 2011 1:20 pm

NUMERO UNO ha scritto:
Per quanto riguarda la procedura di partenza ,penso che la cosa piu semplice sia quella di fare la partenza lanciata lasciando che sia il gioco a dettare tempi e modi,e' sicuramente la procedura che da meno problemi

Ahime non e' affatto cosi:

la partenza lanciata di Rfactor e' un delirio e con la MAGGIOR parte delle piste si rischia di avere problemi e penalizzazioni a volte incomprensibili o ritardi di partenza demenziali...

se usassimo la partenza lanciata di RF dovremmo rivedere le piste scelte ed eliminarne la maggior parte (non sai le ORE ed ORE di prove per cercare quelle che funzionavano... fino a trovare la soluzione che ci permettesse di scegliere le piste che piu ci sembravano adatte -tagli permettendo-....)

esempio:
Paul Ricard... la partenza funziona 1 volta su 5 dietro la sc ... la maggior parte delle volte non da bandiera verde e magari finisci per essere penalizzato senza sapere perche.. e vacci a discutere col gioco... sai le ripartenze le incaz...volature... NO GRAZIE Smile


Se (come sembra) la partenza lanciata "manuale" da problemi pratici e fa piu casini di quelli che ci si prometteva di risolvere...
ben venga la partenza da fermo (infondo, possimao soprassedere sulla "non coerenza" con la realta delle Endurance.. dato che noi non facciamo una 24 ore hehe!... credo che possiamo accettare anche questa forzatura a beneficio del divertimento no? )

NB: le LMP hanno il Launch control che semplifica notevolmente la procedura (fin troppo)... quindi... (dateci qualche gg per metabolizzare la cosa poi decidiamo...)

CAIOO

_______________________________________________

.................................................................................. w.w.w.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.filart.it
Fabio Bosco



Numero di messaggi : 250
Località : Roma
Data d'iscrizione : 29.04.09

MessaggioOggetto: Re: Commenti (ed osservazioni) sul fun evet TEST LMP(1) SPA 10.01.2011   Mar Gen 11, 2011 1:48 pm

Cmq anche se si facesse il giro formazione senza limitatore ed ognuno di noi vede ad esempio l'avversario davanti a lui che si trova sulla destra basterebbe mantenere la sua sinistra per non prenderlo per tutto il giro non ci sarebbero problemi.Certo vigerebbe la regola di non sorpassarsi prima del traguardo.Proprio ieri gli incidenti sono stati causati proprio perchè alcuni hanno tenuto il limitatore attivato fino all'ultimo ed alcuni lo hanno staccato prima.MA LA COSA CHE NON TUTTI AVEVANO CAPITO ERA DI NON SUPERARE PRIMA DEL TRAGUARDO,e questo è stata diciamo tra virgolette la cosa piu grave.Cmq aspettiamo cosa decide la DG futura Laughing
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
sergio varani



Numero di messaggi : 379
Età : 49
Località : Imola
Data d'iscrizione : 05.10.10

MessaggioOggetto: Re: Commenti (ed osservazioni) sul fun evet TEST LMP(1) SPA 10.01.2011   Mar Gen 11, 2011 2:19 pm

Una cosa che vorrei segnalare è che per esempio in una gara cosi lunga quando uno si trova doppiato, per sosta ai box avolte, se uno prova a sdoppiarsi e gira poco più forte di chi lo precedeva gli viene segnalato sempre bandiera blu, e puntualmente gli viene assegnato una sanzione, questo lo avevo già notato anche con le porsche cup.
Pensate che si possa migliorare questa cosa o non ci si può fare niente!!

Altra cosa forse bisognerebbe ridurre i danni sono rimasto a bordo pista a lungo perchè insabbiato e mi spostavo di poco cm alla volta, risulato motore fuso, ok! quello ci può stare forse ma se i danni quando sono uscito sarebbero stati minori sarei potuto ripartire, ho potuto constatare che moltri altri si fermavano ogni giro con auto che non satva in pista e ai box non la mettevano a posto, risultato ogni 2 giri sosta ai box vedi LEO, penso che per un sano divertimento sia più bello che arrivino in fondo più auto.
Questo è un mio pensiero da fermone ovvio
Comunque sia il divertimento penso che lo si trovi basta solo andare piano e aspettare gli ultimi minuti per vedere chi è rimasto hahaha
ciao alla prossima.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
leorimini
Moderatore


Numero di messaggi : 509
Età : 36
Località : Rimini
Data d'iscrizione : 06.11.08

MessaggioOggetto: Re: Commenti (ed osservazioni) sul fun evet TEST LMP(1) SPA 10.01.2011   Mar Gen 11, 2011 4:00 pm

Dico pure io la mia:
Partenza lanciata, Bella e realistica ma difficile da gestire, opterei per quella da fermo;
Superpole, affascinante, speriamo di entrarci una volta Razz ;
Anche io sarei per irrobustire un po le macchine, altrimenti si arriva in pochi ed io mi sono giocato tutti i cofano di un intero campionato! Laughing
Per il resto, direi che è tutto stupendo, a no o andate più piano o chiamo la mamma...
jocolor
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
tralif
Admin


Numero di messaggi : 2696
Età : 46
Località : Ancona
Data d'iscrizione : 21.09.08

MessaggioOggetto: Re: Commenti (ed osservazioni) sul fun evet TEST LMP(1) SPA 10.01.2011   Mar Gen 11, 2011 6:24 pm

Mancano ancora la maggior parte dei commenti, ma intanto faccio il mio personale alla Mia gara Smile

diciamo che non l'ho fatta! hehehe!

tra gestire la ripartenza (mannaggia a me!) e cercare di capire il da farsi... sono dovuto partire dai box dopo i fuochi, nonostante avessi un 9 posto grazie alla immeritata superpollo Very Happy (dato che anche in quella circostanza sono stato distratto dai discorsi organizzativi di TS.... non che avessi possibilita eh!.. ma sono finito a muro e concluso il giro "buono" in 2.40! hahaha TEMPONE!)...

insomma era una gara di test e poi si sa, io gia sono mezzo appagato quando la gara parte Very Happy quindi partire da dietro non mi creava nessuna apprensione ne malumore (se non fosse per la rabbia per come erano andate le cose poco prima hehe)...

ma tra peripezie e scritture in chat durante il giro di lancio ho sfasciato la macchina.... ed ho inanellato una serie di PitStop e nuovi incidenti degli del "miglior" tralif.. Smile ... un casino e mezzo...
ho anche tentato di fare il furbo mettendo gomme dure epr non cambiarle piu.. ma con l'aereodinamica (e qui avooooja se conta e non si ripara granche!) non riusci manco a curvare bene...

come disse leo in TS ho fatto pit talmente sepsso che tanto valeva mettere 10 litri per volta HAHAHA!...

poi in preda ad un mezo ingovernabile come la nave di Ulisse dopo l'incontro con "scilla e caridi" Wink mi sono girato all'eauRouge finedo in traiettorai a Tullio che poveraccio non ha potutoche centrarmi a 280 all'ora!!!! ed e' finita x me e per lui... Smile (una sorta di Eutanasia nei miei confronti peccatoc he Tullio avrebbe potuto realmente giocarsela...)


Sono come al solito "ammirato" dalla concretezza dei piloti NKA che hanno fatto cinquina (anche per "Colpa " di Mik che poteva arrivare 4 se nn avesse finito il Gasolio (TIRCHIO!) all'ultimo giro... e visto il bel sorpasso, anche fortunato ma pur sempre da incorniciare x quel che ho visto, sarebbe arrivato meritatamente quarto...

Chiedero' ad Ivan come cavolo fa ad avere gente cosi concreta... io sono un "pilota NKA a rovescio.. il massimo della inconcludenza in gara! HAHAH!

A parte gli aggiustamenti da fare sul regolamento...
il campioato si preannuncia molto bello (almeno secondo me) nella speranza di ridurre al mnimo i rischi corsi nei primi giri che hanno "smezzato" la griglia....
davvero potrebbe essere uno di quei campionati "da ricordare"... e c'e ancora qualche giorno per sperare in qualche nuovo "team" a contendersi il titolo, cosi per dare "pepe" ai piu forti (mi piace l'idea che tutti abbiano da divertirsi!)

A PRESTO..

e mi raccomando.. con le skin (o le richieste per ..) che dobbiamo rilasciare la Mod ed avviare la "Prcedura" di inizio campionato... suuuuu

_______________________________________________

.................................................................................. w.w.w.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.filart.it
Gabros
Official Driver


Numero di messaggi : 222
Età : 43
Località : Ancona
Data d'iscrizione : 21.11.09

MessaggioOggetto: Re: Commenti (ed osservazioni) sul fun evet TEST LMP(1) SPA 10.01.2011   Mar Gen 11, 2011 7:26 pm

Sul come è meglio gestire la partenza, avete già detto tutto. Io non ho particolari preferenze sul partire lanciato o da fermo (vado piano in tutti e due i casi e il mio primo obiettivo è non tamponare e non essere tamponato Wink Wink ) .

Ritengo però il tracciato di SPA, per le sue insidie particolari ad inizio giro (curva a gomito subito dopo il traguardo e poi giù a tutta verso l'Eau Rouge, con gomme e freni freddi) e per la lunghezza del giro stesso, forse il non plus ultra del difficile per noi poco esperti.
Rivedrei quindi la partenza lanciata in un'altra pista, prima di bocciarla.

Sulla gara, mi sono proprio divertito. L'unico problema è stato che non ricordavo di avere un appuntamento con una bella ragazza all'Eau Rouge alle 23.50 I love you I love you ....Sapete, non è gentile fare aspettare una signora e così......... CRASH!!!!!!!!
Laughing Laughing Laughing



Ciao
Gabro
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Maghis
Vice Admin


Numero di messaggi : 1313
Età : 44
Località : Ancona
Data d'iscrizione : 04.05.09

MessaggioOggetto: Re: Commenti (ed osservazioni) sul fun evet TEST LMP(1) SPA 10.01.2011   Mar Gen 11, 2011 7:51 pm

La mia gara è durata appena 9 giri, tutti percorsi con l'auto menomata... quasi impossibile girare a destra... Sad

Questo perchè ho tamponato (credo) Marcuz (Scusa!) alla fine del giro di lancio,
quando credevo si dovesse partire... e invece ho trovato un ingorgo di auto ferme sulla linea di partenza... scratch Question scratch Question
Così conciato non riuscivo ad affrontare decentemente l'Eau Rouge (impossibile per me farlo a tutta),
e al nono tentativo... BOOM! Bye Bye... Suspect Suspect

Bah, io non ho mai digerito le partenze lanciate...
Dal mio punto di vista, cioè di uno che parte sempre nelle ultime posizioni e che quindi
si fa il giro lanciato in fondo al gruppo, è estremamente penalizzante!
Si crea spesso il classico "effetto onda" delle code autostradali:
basta che uno davanti "perturbi" un po' la "formazione" (una lieve frenata, un cambio di direzione...)
che l'effetto si "propaga" amplificato alla auto in coda... e succede facilmente un patatrac!
E sinceramente iniziare da subito la gara con l'auto scassata è molto frustrante...

Poi ho fatto per un po' il passeggero di Mauro, finchè anche lui ha gettato la spugna...
e ce ne siamo andati a spasso a Imola (eheheheh Razz )....
... a proposito: potreste scoprire (visto mai... Rolling Eyes ) che qualcuno ne ha demolito i box.
Beh se così fosse NON siamo stati noi... semmai Sergio!!! Twisted Evil AHAHAHAHAHAHAH
(Complimenti Sergio per esserti calato egregiamente nello spirito goliardico del JVD... Very Happy)

_______________________________________________
Ecco, ci siamo...
Concèntrati...
Velocità, sono pura velocità.
Un vincitore, 42 perdenti: i perdenti io me li mangio a colazione.
Colazione? Forse avrei dovuto fare colazione, ora mi sentirei meglio...
No no no, resta concentrato...
Velocità... Sono rapido. Più che rapido sono una SAETTA!


_______________________________________________
Chi non conosce le "ANIME di Superlega Metallica" ?
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Marcuz
Moderatore


Numero di messaggi : 551
Età : 47
Località : Monsano
Data d'iscrizione : 21.02.10

MessaggioOggetto: Re: Commenti (ed osservazioni) sul fun evet TEST LMP(1) SPA 10.01.2011   Mar Gen 11, 2011 8:12 pm

Grande gara! La mia tattica stile favola "la lepre e la tartaruga" ha pagato! tongue
L'esperimento è stato utilissimo per sistemare i dettagli della formula del campionato.
Personale riflessione per la partenza: se si lascia il limitatore sempre inserito e si va sempre a tavoletta si evita anche di superare, inoltre in prima marcia se si pizzicano i freni la macchina non rallenta e i freni arrivano a mille gradi in pochissimo tempo, per le gomme, invece, fortunatamente queste macchine non soffrono tantissimo le gomme fredde come le 997 o le M3, basta regolarsi un po' per mezzo giro. Wink
Però è vero che a fine giro quando si toglie il limitatore, chi un po' prima, chi un po' dopo, succede un casino ed è impossibile che non ci siano involontari sorpassi, l'unica sarebbe togliere il limitatore quando si passa sulla linea del via (quindi tutti nello stesso punto preciso, ma è impossibile da controllare oggettivamente e snatura un po' la partenza (anche se evita pastrocchi!).
Per me va bene sia partire lanciati (però con limitatore obbligatorio per tutto il giro di lancio) che da fermi, che con il launch control è facile. cyclops
Credo comunque che in queste gare l'importante sia uscire incolumi dalla partenza, anche a costo di perdere un paio di posizioni, che poi non è detto che si perdano: io in genere parto "abbottonato" e nel primo giro supero quasi sempre quattro o cinque "irruenti" che vanno a prati! (anche se poi mi riprendono quasi subito) Embarassed

Per la gara, sono sodisfattissimo, ho fatto un errore subito danneggiando la macchina e perdendo un paio di secondi al giro sul ritmo, ma ho cercato di recuperare la concentrazione e girare regolare, anche se con tempi altini... A parte un brivido alla fine, con distrazione e spettacolare incidente a muro, rocambolesco rientro ai box con volante a sinistra e macchina a destra (grazie ai meccanici che hanno fatto il miracolo). Pit anticipato, ma cambio parametri del pit al volo, monto le gomme supersoft (io le gomme le consumo poco) e boost a 1 per arrivare fino alla fine col gasolio! Cool

Quello che ho visto è che, a differenza delle gare sprint, qui occorre guidare più con la testa che con il piede destro, e acquista più importanza la gestione della macchina e la strategia, rispetto alla tecnica velocistica pura. Non a caso la maggioranza dei ritiri mi sembra sia avvenuta all'inizio? Ricordiamoci che i giri da fare sono tanti, e a volte non vale la pena incarognarsi per non cedere momentaneamente una posizione per poi recuperarla nel corso della gara...
Altrimenti come avrebbe fatto un fermone come me ad arrivare a punti??? cheers
Siate più prudenti, e mi farete arrivare più indietro in classifica, invece di vedermi sfilare dai prati e dai muretti del circuito! jocolor
Complimenti a Vincenzo Schiattarella che si è piazzato ottimamente pur non essendo velocissimo sul giro secco, un esempio da seguire su come si corrono queste gare! king

Dal mio cockpit non ho visto scorrettezze, doppiaggi sempre ok, quindi grande fair play di tutti (spero sia stato lo stesso anche per gli altri), mi auguro che anche in campionato si continui così. Smile
Nessun problema Massi per la toccatina, mi spiace non essere partito al momento di scattare a fine giro di lancio, ma avevo una macchina girata davanti con relativo ingorgo e non sapevo da che parte svicolare... Suspect

_______________________________________________
Marcuz Francesconi

Dopotutto, ricordiamoci che stiamo solo "giocando con le macchinine"...jocolor 
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
partofallo



Numero di messaggi : 311
Età : 27
Località : Canicattì
Data d'iscrizione : 06.12.10

MessaggioOggetto: Re: Commenti (ed osservazioni) sul fun evet TEST LMP(1) SPA 10.01.2011   Mar Gen 11, 2011 10:17 pm

nik a quale indirizzo le devo inviare le skin?
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
tralif
Admin


Numero di messaggi : 2696
Età : 46
Località : Ancona
Data d'iscrizione : 21.09.08

MessaggioOggetto: Re: Commenti (ed osservazioni) sul fun evet TEST LMP(1) SPA 10.01.2011   Mar Gen 11, 2011 10:51 pm

jvd.racing (at) gmail.com

dove (at) sta per @ Wink

_______________________________________________

.................................................................................. w.w.w.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.filart.it
cuky71



Numero di messaggi : 27
Età : 45
Località : Marano di Napoli
Data d'iscrizione : 20.04.10

MessaggioOggetto: Re: Commenti (ed osservazioni) sul fun evet TEST LMP(1) SPA 10.01.2011   Mer Gen 12, 2011 12:42 am

Bella serata, gara durissima, cmq e' vero che con queste tipologie di gare essere veloci puo' essere un 'arma a doppio taglio, meglio un passo costante con pochi rischi.

Io come i miei compagni di team, corriamo do un po' con rfactor, e la partenza lanciata spesso, e questo dipende dai tracciati, e' piena di bug, quindi consiglierei quella da fermo, magari cercando di informare bene tutti ,che le gare non si risolvono alla prima curva, ma con 105 minuti si puo' fare tutto.

Grazie per la bella serata e allo staff JVD.

Very Happy
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Fabio Bosco



Numero di messaggi : 250
Località : Roma
Data d'iscrizione : 29.04.09

MessaggioOggetto: Re: Commenti (ed osservazioni) sul fun evet TEST LMP(1) SPA 10.01.2011   Mer Gen 12, 2011 12:55 am

Ecco cosa mi ero dimenticato di fare i complimenti a Michelone gli firmo la liberatoria per filmare quel sorpasso Laughing è stato bellissimo sinceramente non me lo aspettavo perchè davanti avevo il mio compagno che era secondo e non lo avrei mai attaccato,ma Michele mi ha fregato ottimo Laughing Poi oltretutto avendo perso competizione con quell'auto l'unico modo per risorpassarlo era pittare un giro prima infatti cosi gli sono andato davanti.Poi il sorpassone suo ma pochi metri dopo me lo trovo inchiodato senza benzina e con tutta la sincerità mi è dispiaciuto perchè ha fatto una gara bellissima.Daje Michè che alla prossima si fà vera bagar come le Bmw M3 cheers
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
mikor
Vice Admin


Numero di messaggi : 1168
Età : 41
Località : Brescia
Data d'iscrizione : 02.08.09

MessaggioOggetto: Re: Commenti (ed osservazioni) sul fun evet TEST LMP(1) SPA 10.01.2011   Mer Gen 12, 2011 1:38 am

Ahah!!! mi hai proprio "rubato le parole di bocca" lo stavo giusto giusto uploadando su Youtube !!
Ti ringrazio per i complimenti, anche se in fondo è l'unica cosa buona che ho fatto in tutta la serata...

Devo invece fare un sacco di complimenti a tutti voi della NKA che riuscite sempre ad ottenere il meglio di voi ... che invidia!
ma come cavolo si fa a sbagliare così poco... una volta la chiamavo la sindrome di Fabio Bosco Very Happy Very Happy ma a questo punto penso sia una questione di squadra.. complimenti davvero!!!

Noi jvdini invece dobbiamo darci un giro di vite se vogliamo rendergli la vita un pochino più difficile, mi raccomando!!

Per quanto riguarda la partenza dipende solo da noi.. ognuno deve prendersi la responsabilità di nn fare caxxate nel giro di formazione, se tutti si dovessero prendersi l'impegno potremo farle anche lanciate, in fondo non è così difficile ...

ahhh ... domenticavo...

eccolo!!! (compreso Gabro probabilmente che si schiarisce la voce in TS Smile


_______________________________________________


...sottosterzo è quando colpisci il muro con la parte anteriore dell'auto, sovrasterzo è quando colpisci il muro con la parte posteriore dell'auto, i cavalli quanto veloce ti schianti sul muro MA la coppia è quanto lontano porti il muro con te...!!!
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
tralif
Admin


Numero di messaggi : 2696
Età : 46
Località : Ancona
Data d'iscrizione : 21.09.08

MessaggioOggetto: Re: Commenti (ed osservazioni) sul fun evet TEST LMP(1) SPA 10.01.2011   Mer Gen 12, 2011 2:09 am

mikor ha scritto:
Per quanto riguarda la partenza dipende solo da noi.. ognuno deve prendersi la responsabilità di nn fare caxxate nel giro di formazione, se tutti si dovessero prendersi l'impegno potremo farle anche lanciate, in fondo non è così difficile ...

non e' difficile, anzi non SAREBBE difficile (in teoria) ma poi sappiamo benissimo che il numero delle possibilita di fare casini aumenta senza di fatto levare quelle che induce una partenza da fermo....(o quantomeno al momento del "tutto gas" leva alcuni problemi e ne mette altri)


purtroppo il problema va a gravare su chi sta dietro... dato che per chi sta avanti non e' poi sto granche diverso (rottura di balle a parte di girare per una pista a 75 orari, che in un sim sembra davvero di stare fermi... )... chi e' dietro viene terribilmente penalizzato sia in rischio di incidenti che in partenza lenta (proprio per l'effetto "Onda" di cui parla Maghis...

io ho a cuore il divertimento di primi tanto qunato quello degli ultimi (UGUALE UGUALE) e quindi mi sento di perorare la causa che tuteli l'anello piu debole (piu danneggiabile in questo caso)...

mi sa che la partenza da fermo... e' meno realistica ed affascinante, ma piu adatta allo scopo..

infondo abbiamo ben 105 minuti per fare la gara...
...

no?

(torno a fare le skin! study AAAGHH! Quante!!!) Very Happy

_______________________________________________

.................................................................................. w.w.w.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.filart.it
Marcuz
Moderatore


Numero di messaggi : 551
Età : 47
Località : Monsano
Data d'iscrizione : 21.02.10

MessaggioOggetto: Re: Commenti (ed osservazioni) sul fun evet TEST LMP(1) SPA 10.01.2011   Mer Gen 12, 2011 2:51 am

E pensare che io che sono sempre tra gli ultimi parto piano perché conto proprio sulle vostre sgassate piroettanti in partenza per guadagnare qualche posizione nel primo giro... flower flower flower flower flower flower flower flower flower flower flower flower flower eh eh eh eh eh.....
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioOggetto: Re: Commenti (ed osservazioni) sul fun evet TEST LMP(1) SPA 10.01.2011   Oggi a 1:26 am

Tornare in alto Andare in basso
 
Commenti (ed osservazioni) sul fun evet TEST LMP(1) SPA 10.01.2011
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 2Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
 Argomenti simili
-
» test di panico dubbio!
» Test sulle caratteristiche
» TEST CONOSCI TE STESSO?
» test di resistenza
» test caratteristiche e carica fallita

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
JVD - JavaVirtualDrive :: GARE ed EVENTI :: [JVD] EVENTS-
Andare verso: