[JVD] Portale[JVD] Portale  IndiceIndice  CalendarioCalendario  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  Lista utentiLista utenti  GruppiGruppi  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 Campionato Italiano Storico Velocità Turismo

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2
AutoreMessaggio
Marcuz
Moderatore


Numero di messaggi : 551
Età : 47
Località : Monsano
Data d'iscrizione : 21.02.10

MessaggioOggetto: Re: Campionato Italiano Storico Velocità Turismo   Ven Gen 21, 2011 2:17 am

Grande gara Enzo, mi sono collegato proprio quando partivi tu! Complimennti per il podio! cheers
Ho visto che ci sono alcuni nomi noti che fanno anche il nostro campionato, allora il livello del nostro è ben competitivo, mi rincuora: il fatto di essere sempre tra gli ultimi cominciava a preoccuparmi...

Le auto storiche sono proprio belle, stasera mi sa che mi faccio qualche giro con GTL... farao

_______________________________________________
Marcuz Francesconi

Dopotutto, ricordiamoci che stiamo solo "giocando con le macchinine"...jocolor 
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Fabio Bosco



Numero di messaggi : 250
Località : Roma
Data d'iscrizione : 29.04.09

MessaggioOggetto: Re: Campionato Italiano Storico Velocità Turismo   Ven Gen 21, 2011 12:57 pm

Complimenti Enzo!!!!!!!!!!!lo vedete quando vi dico che i jvd hanno fatto progressi voi non mi credete cheers cheers cheers cheers cheers
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Asso



Numero di messaggi : 60
Località : prov. BG
Data d'iscrizione : 24.04.09

MessaggioOggetto: Re: Campionato Italiano Storico Velocità Turismo   Ven Gen 21, 2011 4:52 pm

......
Basare sulla gara di ieri un metro di giudizio sulla competitività dei partecipanti di un portale, credo proprio sia fortemente errato... ma MOLTO FORTEMENTE.

Una cronoscalata puo' mietere vittime a causa di un banale errore (vedi quello che è successo al sottoscritto).
Secondariamente sono auto diverse tra loro in condizioni diverse (vedi ad esempio l'impossibilità di regolare la cambiata, la mod è bloccata con frizione simulata in manuale)... quindi credo che qualsiasi conclusione tratta in questo senso non abbia alcuna validità o riscontro efficace.
Tutto il campionato è una cosa a se, non ce ne sono in giro altri di questo tipo e quindi soggetto a variabili uniche.

Detto cio', tanti complimenti ad Enzo che è stato bravissimo anche molto sfortunato perchè poteva fare ancora meglio. Bravo !!
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
NUMERO UNO
Fondatore


Numero di messaggi : 1207
Età : 104
Località : Roma Caput Mundi
Data d'iscrizione : 15.09.08

MessaggioOggetto: Re: Campionato Italiano Storico Velocità Turismo   Ven Gen 21, 2011 5:56 pm

Ringrazio sentitamente per i complimenti ,immeritati,Asso:
Mi permetto di spezzare una lancia a favore della considerazione espressa da Fabio che e' un frequentatore ,forse piu' assiduo di Ivan(asso) di questa comunita'
In tempi non sospetti lo stesso Fabio ci ha esortato piu' volte a partecipare a campionati "esterni" al nostro,mettendo l'accento sulla necessita' di confrontarci con elementi esterni al nostro gruppo,con estrema cortesia e' stato fatto notare a Fabio che la nostra comunita' e' basata piu' sull'amicizia che sulla competitivita' vera e propria,e che quindi non ci interessava piu' di tanto andarci a misurare con gli altri.
Lo stesso Fabio ,penso ,abbia compreso a pieno lo spirito che anima il nostro gruppo,e pur restandoci male ,considerando che ha potuto "toccare con mano " la competitivita' di qualcuno di noi( ex piloti REALI ,oppure persone provenienti da altre discipline piu' o meno motoristiche),non ha piu' insistito su questo tasto,rimarcando appena puo'(monello) la sua assoluta convinzione che al di fuori dello Java qualcuno di noi,potesse fare la sua figura .
Purtroppo,l'unico di noi che frequenta campionati al di fuori dello Java sono io,notoriamente scarso e pasticcione,e quindi come porta bandiera ,purtroppo per lo Java non sono il piu' adatto.
Prendo parte al campionato storico velocita solo e puramente per che' amo quel tipo di macchine,che mi ricordano i bei tempi andati (in particolare ho avuto una macchina come quelle che ho usato ieri sera fino a qualche mese fa) e sinceramente non e' che mi preoccupi piu' di tanto del risultato,insomma,nel piu' puro spirito JVD lo faccio solo per divertimento,consapevole che a 56 anni non possa trovare altro divertimento di quello di partecipare.
Ho partecipato a moltissime gare nazionali di slot car tra cui un paio di 24 ore reali e li non mi sono mai tirato indietro pur consapevole che prima o poi qualcuno piu' veloce lo trovi sempre,e con estrema soddisfazione vengo ancora ricordato in quell'ambiente con molta considerazione,e li non ero il fermaccione che sono qui...............anzi
Le esternazioni di Asso sono plausibili e coerenti con quanto si vede. Il fatto che lui sia piu' bravo e piu' veloce e' fuori da ogni dubbio,quello che non e' certo e' che non so se altrove si trovi lo stesso gruppo cosi coeso come quello che c'e' qui da noi,come ho detto prima quello piu' veloce lo trovi sempre quello che non si trova cosi facilmente e' l'amicizia che lega persone diverse per estrazione sociale,credo ecc.ecc.
Quello che ho voluto mettere in piedi non e' il gruppo dei piloti piu' veloci dell'est e dell'ovest ma un gruppo di persone che sanno stare insieme divertendosi e sentendosi legati.
P.S
Ora abbiamo un campionato che coinvolge anche altri piloti esterni al nostro gruppo,ben vengano ,vediamo se sapremo essere all'altezza.

_______________________________________________
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.javavirtualdrive.com
Fabio Bosco



Numero di messaggi : 250
Località : Roma
Data d'iscrizione : 29.04.09

MessaggioOggetto: Re: Campionato Italiano Storico Velocità Turismo   Sab Gen 22, 2011 12:34 am

Parole sagge di un saggio uomo e oltretutto romano de Roma lol!
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Asso



Numero di messaggi : 60
Località : prov. BG
Data d'iscrizione : 24.04.09

MessaggioOggetto: Re: Campionato Italiano Storico Velocità Turismo   Sab Gen 22, 2011 2:39 am

Uhm...non so se sono stato frainteso oppure espresso male io, ma quello che ho voluto dire è semplicemente questo: i valori in campo in questa gara che presenta notoriamente variabili impreviste, non poteva essere presa come merito o demerito di qualcuno in generale, non intendevo ne io ne te o altri, è un dato di fatto. Che poi qui' o là vi siano campioni o scarsoni, o ancora il gruppo coeso o meno, è un'altro paio di maniche. Ad esempio la coesione che c'è nel mio team credo sia un caso raro, anche se evito di esternalo quando scrivo nei posts... so che è cosi' senno' non avrebbe ragione di esistere, cosi' come questo portale che, come puo' confermarvi qualcuno di voi, ammiro molto per lo spirito "pulito" che ancora c'è. cheers
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Marcuz
Moderatore


Numero di messaggi : 551
Età : 47
Località : Monsano
Data d'iscrizione : 21.02.10

MessaggioOggetto: Re: Campionato Italiano Storico Velocità Turismo   Sab Gen 22, 2011 3:49 pm

Forse mi sono espresso male nel mio post e involontariamente ho innescato una "bega", allora mi spiego meglio:

Quello che volevo dire è che se nei nostri campionati cominciano a partecipare piloti veloci e competitivi come Assanelli, Di Cori, Schiattarella, Campini, Moretto, ecc, (non si offenda chi non ho citato) i quali si schierano in vari campionati blasonati, allora per me il fatto di prendere qualche secondo al giro appare meno drammatico, perché è più "merito" loro che "colpa" mia.

La mia considerazione non ha alcuna relazione con il risultato della gara delle auto storiche, anche per un inesperto come me è chiaro che una gara del genere non fa testo, è una cosa troppo particolare e lì ci voleva anche una buona dose di quello che si appoggia sul sedile...

Anzi, nonostante il risultato sfortunato faccio i complimenti a Ivan che ho visto sempre come inarrivabile (almeno per me), e nella maggior parte dei casi più veloce di diversi piloti tra quelli che erano schierati con le storiche. Pero in una gara di quel tipo basta un attimo di sfortuna per fare il patatrac...
E colgo l'occasione per complimentarmi con il team NKA, perché a mio avviso sono veramente una gran bella squadra, e i risultati si sono visti nella gara di test.

Cambiando argomento: ma il campionato storiche è proprio una figata, se avessi un po' più di tempo e capacità ci parteciperei (parteci... pe..re...re..perpep... come si scrive?)!!!!!
E poi il telecronista siciliano è veramente mitico!!!!
Continuo ad allenarmi e se divento un po' più bravo ci faccio un pensierino per la prossima stagione!
Però mi preoccupa un po' la storia della frizione... io ho il DFP con 2 soli pedali...

_______________________________________________
Marcuz Francesconi

Dopotutto, ricordiamoci che stiamo solo "giocando con le macchinine"...jocolor 
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Asso



Numero di messaggi : 60
Località : prov. BG
Data d'iscrizione : 24.04.09

MessaggioOggetto: Re: Campionato Italiano Storico Velocità Turismo   Sab Gen 22, 2011 6:24 pm

Marcuz ha scritto:
Forse mi sono espresso male nel mio post e involontariamente ho innescato una "bega", allora mi spiego meglio:

Quello che volevo dire è che se nei nostri campionati cominciano a partecipare piloti veloci e competitivi come Assanelli, Di Cori, Schiattarella, Campini, Moretto, ecc, (non si offenda chi non ho citato) i quali si schierano in vari campionati blasonati, allora per me il fatto di prendere qualche secondo al giro appare meno drammatico, perché è più "merito" loro che "colpa" mia.

La mia considerazione non ha alcuna relazione con il risultato della gara delle auto storiche, anche per un inesperto come me è chiaro che una gara del genere non fa testo, è una cosa troppo particolare e lì ci voleva anche una buona dose di quello che si appoggia sul sedile...

Anzi, nonostante il risultato sfortunato faccio i complimenti a Ivan che ho visto sempre come inarrivabile (almeno per me), e nella maggior parte dei casi più veloce di diversi piloti tra quelli che erano schierati con le storiche. Pero in una gara di quel tipo basta un attimo di sfortuna per fare il patatrac...
E colgo l'occasione per complimentarmi con il team NKA, perché a mio avviso sono veramente una gran bella squadra, e i risultati si sono visti nella gara di test.

Cambiando argomento: ma il campionato storiche è proprio una figata, se avessi un po' più di tempo e capacità ci parteciperei (parteci... pe..re...re..perpep... come si scrive?)!!!!!
E poi il telecronista siciliano è veramente mitico!!!!
Continuo ad allenarmi e se divento un po' più bravo ci faccio un pensierino per la prossima stagione!
Però mi preoccupa un po' la storia della frizione... io ho il DFP con 2 soli pedali...

Eheheh Intanto posso garantirti che non hai sollevato nulla e spero che non pensi che sia una bega, ci mancherebbe altro!!!!

Io sono famoso per non saper scrivere nel forum e ho la pecca di non mettere molte faccine per far capire che scrivo in modo tranquillissimo, quindi me ne scuso in anticipo affraid clown
Detto cio', puoi fidarti che sono tutti "ARRIVABILI" (HIHIHHI) io sopra tutti, per come hai ben visto ho fatto una bella figuraemmer firuli' firulàààààà geek

Il fatto che la scuderia corra qui' è semplicissimo: ho notato un gran bell'ambiente, una SANA voglia di competizione e sopratutto il livello si è alzato molto anche con l'arrivo di partecipanti esterni ovviamente aumenta l'interesse Twisted Evil Laughing Campionati di questo genere il mio cervello BACATO ne ha sfornati anche in passato, mi piace ideare nuove soluzioni e proporle ai vari portali se ne sono interessati, a volte i miei soci mi danno anche qualche ottimo consiglio per confezionare qualcosa di interessante.
Non ti nascondo che 3 notti fà sono stato folgorato da una visione celestiale Razz Razz Razz , un'idea che pero' non è facile da mettere in pratica, ma sarebbe una bella novità in questo campo... Per ora cmq mi basta sentire il profumo dello storico e non capisco piu' nulal eheheheh, peccato soltanto che SRZ non è pronto e non ha la "clientela" per questo tipo di campionati. Se fossimo stati almeno 20-25 piloti, sarebbe stato un campionato fantastico (a mio avviso).

Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
NUMERO UNO
Fondatore


Numero di messaggi : 1207
Età : 104
Località : Roma Caput Mundi
Data d'iscrizione : 15.09.08

MessaggioOggetto: Re: Campionato Italiano Storico Velocità Turismo   Sab Gen 22, 2011 6:52 pm

Assolutamente nessuna diaspora o cose del genere ci mancherebbe altro!!!!!!!!!!!
Per quanto riguarda le visioni celestiali e\o folgorazioni parliamone.......
Qui a folgorazioni e visioni stiamo messi alla grande..
ehehehheeh

_______________________________________________
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.javavirtualdrive.com
Algernon
Official Driver


Numero di messaggi : 894
Età : 54
Località : Sanremo
Data d'iscrizione : 24.09.08

MessaggioOggetto: Re: Campionato Italiano Storico Velocità Turismo   Dom Gen 23, 2011 12:04 am

A me piacciono moltissimo le F1 del 71 e 75.Se la folgorazione è buona finisce che partecipo anch'io stavolta.......mi sono fatto un po' di salite al klause e mi sono divertito un casino con le vecchie glorie. Per curiosità mi dite che tempo si faceva in gara?
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
NUMERO UNO
Fondatore


Numero di messaggi : 1207
Età : 104
Località : Roma Caput Mundi
Data d'iscrizione : 15.09.08

MessaggioOggetto: Re: Campionato Italiano Storico Velocità Turismo   Dom Gen 23, 2011 12:52 am

Algernon ha scritto:
A me piacciono moltissimo le F1 del 71 e 75.Se la folgorazione è buona finisce che partecipo anch'io stavolta.......mi sono fatto un po' di salite al klause e mi sono divertito un casino con le vecchie glorie. Per curiosità mi dite che tempo si faceva in gara?

I migliori con le Porsche 911 st 2,4 poco sopra i 5 minuti il best in gara e' stato 5,03 e spicci

_______________________________________________
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.javavirtualdrive.com
Asso



Numero di messaggi : 60
Località : prov. BG
Data d'iscrizione : 24.04.09

MessaggioOggetto: Re: Campionato Italiano Storico Velocità Turismo   Dom Gen 23, 2011 2:53 am

Una buona prestazione senza rischi esagerati si facevo 5.01 alto. Ma credo che con una bella salita fatta al limite, un 3sec. meno si faceva.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
zorro
Official Driver


Numero di messaggi : 691
Data d'iscrizione : 03.11.08

MessaggioOggetto: Re: Campionato Italiano Storico Velocità Turismo   Dom Gen 23, 2011 8:26 pm

Se posso dire la mia, anch'io non uso tante faccine quindi qui ne metterò a iosa hihihihi, What a Face , personalmente sono molto rammaricato per non aver partecipato al Campionato Storico Sad Sad Sad , ma essendo abbastanza nuovo (beh a confronto di certi che corrono da lustri direi molto nuovo) quando mi sono collegato al sito mi ha bloccato la difficoltà incontrata nella procedura di installazione. Essendo io una Capra con il pc (vero Nik) ed essendo abituato con i pacchetti del JVD ho rinunciato pig
Complimenti comunque
Ciao
Fabio
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Asso



Numero di messaggi : 60
Località : prov. BG
Data d'iscrizione : 24.04.09

MessaggioOggetto: Re: Campionato Italiano Storico Velocità Turismo   Lun Gen 24, 2011 2:42 am

zorro ha scritto:
Se posso dire la mia, anch'io non uso tante faccine quindi qui ne metterò a iosa hihihihi, What a Face , personalmente sono molto rammaricato per non aver partecipato al Campionato Storico Sad Sad Sad , ma essendo abbastanza nuovo (beh a confronto di certi che corrono da lustri direi molto nuovo) quando mi sono collegato al sito mi ha bloccato la difficoltà incontrata nella procedura di installazione. Essendo io una Capra con il pc (vero Nik) ed essendo abituato con i pacchetti del JVD ho rinunciato pig
Complimenti comunque
Ciao
Fabio

Non è nulla di diverso da altre installazioni...è una mod tratta dal mitico GTLegends..... nient'altro Rolling Eyes
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Marcuz
Moderatore


Numero di messaggi : 551
Età : 47
Località : Monsano
Data d'iscrizione : 21.02.10

MessaggioOggetto: Re: Campionato Italiano Storico Velocità Turismo   Lun Gen 24, 2011 10:26 pm

Non è che per caso mi sai indicare se e dove sia possibile scaricare la mod....???

Mi è venuta voglia di provarla... monkey

Sai, io da giovincello quando era ora di prendere la patente ho imparato a guidare con la Fulvia 2C e la vecchia 500.... Rolling Eyes

_______________________________________________
Marcuz Francesconi

Dopotutto, ricordiamoci che stiamo solo "giocando con le macchinine"...jocolor 
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Asso



Numero di messaggi : 60
Località : prov. BG
Data d'iscrizione : 24.04.09

MessaggioOggetto: Re: Campionato Italiano Storico Velocità Turismo   Mar Gen 25, 2011 3:30 am

Marcuz ha scritto:
Non è che per caso mi sai indicare se e dove sia possibile scaricare la mod....???

Mi è venuta voglia di provarla... monkey

Sai, io da giovincello quando era ora di prendere la patente ho imparato a guidare con la Fulvia 2C e la vecchia 500.... Rolling Eyes

DiNet, campionato storico velocità turismo...ci sono 3 topic di cui 1 è specifico per la mod e patch.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
NUMERO UNO
Fondatore


Numero di messaggi : 1207
Età : 104
Località : Roma Caput Mundi
Data d'iscrizione : 15.09.08

MessaggioOggetto: Re: Campionato Italiano Storico Velocità Turismo   Gio Feb 03, 2011 6:08 pm

Stasera dalle 21 sesta prova del Campionato Italiano Storico Velocita' a Le Mans versone 79
Gara endurance con cambio giorno notte
Per chi fosse interessato a seguire la diretta basta collegarsi su SRZ

http://www.livestream.com/simrtv

_______________________________________________
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.javavirtualdrive.com
tralif
Admin


Numero di messaggi : 2696
Età : 46
Località : Ancona
Data d'iscrizione : 21.09.08

MessaggioOggetto: Re: Campionato Italiano Storico Velocità Turismo   Gio Feb 03, 2011 6:43 pm

NUMERO UNO ha scritto:
Per chi fosse interessato a seguire la diretta basta collegarsi su SRZ
http://www.livestream.com/simrtv

non so se avete notato maaaa...
ora c'e la possibilita di vedere lo streaming della diretta direttamente dal nostro Portale (in alto a Sinistra!) Smile

_______________________________________________

.................................................................................. w.w.w.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.filart.it
Iuri Di Raimondo
Moderatore


Numero di messaggi : 1286
Età : 45
Località : sesto fiorentino
Data d'iscrizione : 02.12.08

MessaggioOggetto: Re: Campionato Italiano Storico Velocità Turismo   Gio Feb 03, 2011 7:01 pm

ecco cos'è....!!!!!!!!

l'ho notato ma non sapevo a cosa servisse... forteeeee
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Marcuz
Moderatore


Numero di messaggi : 551
Età : 47
Località : Monsano
Data d'iscrizione : 21.02.10

MessaggioOggetto: Re: Campionato Italiano Storico Velocità Turismo   Ven Feb 18, 2011 10:55 pm

Finalmente sono riuscito a scaricarmi la mod, più di un giga, una cosa titanica!
E mi sorge un dubbio:
vorrei provarla con i settaggi del campionato, e nel regolamento mi sembra di aver letto che non è concessa nemmeno la frizione automatica. Come si fa se uno ha il DFP con 2 pedali soli??? Si mappa un pulsante? Ma funziona bene?
Nel frattempo mi sto mettendo sulle orme di Maghis e sto facendo la posta a una pedaliera G25, magari con adattatore bodnar... eh eh eh alien
Ultima cosa: ma le macchine sono quelle di GTL? Mi semba che assomigliano tanto!

_______________________________________________
Marcuz Francesconi

Dopotutto, ricordiamoci che stiamo solo "giocando con le macchinine"...jocolor 
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
NUMERO UNO
Fondatore


Numero di messaggi : 1207
Età : 104
Località : Roma Caput Mundi
Data d'iscrizione : 15.09.08

MessaggioOggetto: Re: Campionato Italiano Storico Velocità Turismo   Ven Feb 18, 2011 11:48 pm

Marcuz ha scritto:
Finalmente sono riuscito a scaricarmi la mod, più di un giga, una cosa titanica!
E mi sorge un dubbio:
vorrei provarla con i settaggi del campionato, e nel regolamento mi sembra di aver letto che non è concessa nemmeno la frizione automatica. Come si fa se uno ha il DFP con 2 pedali soli??? Si mappa un pulsante? Ma funziona bene?
Nel frattempo mi sto mettendo sulle orme di Maghis e sto facendo la posta a una pedaliera G25, magari con adattatore bodnar... eh eh eh alien
Ultima cosa: ma le macchine sono quelle di GTL? Mi semba che assomigliano tanto!

Si la mod e' una trasposizione del mitico GTL per R FACTOR.
Per quanto riguarda la frizione e' concesso l'uso della frizione automatica,io personalmente la tengo in manuale,e a quello che so parecchi hanno fatto questa scelta,basta settare un pulsante sul volante anche se non hai i tre pedali,e la usi solo in partenza ,in gara basta una bella sgassata quando scali ,tenendo leggermente pigiato un po il freno,un po come si fa nei rally e va tutto a posto.

_______________________________________________
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.javavirtualdrive.com
Contenuto sponsorizzato




MessaggioOggetto: Re: Campionato Italiano Storico Velocità Turismo   Oggi a 7:18 pm

Tornare in alto Andare in basso
 
Campionato Italiano Storico Velocità Turismo
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 2Andare alla pagina : Precedente  1, 2
 Argomenti simili
-
» 7 Settembre 1893, Nacque il calcio italiano! Auguri Genoa!
» Bari Cagliari: massimo storico raggiunto... siamo pronti alla sortita
» Cinghiale- nuovo record Italiano
» Medieval 2 total war mods Lord of the rings/Warhammer
» nuovi eserciti...

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
JVD - JavaVirtualDrive :: GARE ed EVENTI :: SimRacing-
Andare verso: